Speciali Musica

Zombieland: Doppio Colpo, parliamo della colonna sonora

1

Nella colonna sonora si passa dai classici americani all'Hard Rock degli Ac/Dc al metal dei Metallica, insomma musica per tutti i gusti.

Zombieland: Doppio Colpo, parliamo della colonna sonora

Mancano pochi giorni all'uscita nelle sale dell'attesissimo sequel di Benvenuti a Zombieland (2009), ovvero Zombieland: Doppio Colpo. che sarà nella sale italiane dal 14 Novembre. 
Dopo ben 10 anni, Ruben Fleischer torna a dirigere il quartetto composto da Woody Harrelson, Jessie Eisenberg, Emma Stone e Abigail Breslin alle prese con avventure ambientate nel "divertente" mondo post apocalisse zombie che è diventato già un classico.

Il compito di scrivere le musiche originali è stato affidato, come nel primo capitolo, a Dave Sardy, compositore e produttore americano che ha firmato le colonne sonore di numerosi film, tra i quali, Mangia Prega Ama, Ghost Rider: Spirito di Vendetta e Suicide Squad.

La soundtrack di Zombieland: Doppio Colpo contiene, per quanto concerne la musica originale, tutti i brani di Sardy presenti nelle scene, e una versione cantata dallo stesso Woody Harrelson (in cui dimostra di avere un'ottima voce) di Burning Love (Elvis Presley); la parte di brani "presi in presito" per il lungometraggio di Fleischer, invece, è divertente, estremamente adatta a viaggi "on the road" e decisamente a stelle e strisce.

Si va dai classici americani Hail To The Chief, America, the BeautifulJoy To The World, Dixie e Hark! The Herald Angels Sing, per sfociare nel rock 'n roll di Hound Dog e Never Been To Spain (entrambe di Elvis Presley) prima, e nel texas rock dopo, con Free Bird dei Lynyrd Skynyrd.
Proseguendo con l'american rock di Bob Dylan (Like a Rolling Stone) si approda senza difficoltà alla neopsichedelia dei Brian Jonestown Massacre (Panic In Babylon) e dei Blonde Redhead (My Impure Hair), passando per il raggae di Three Little Birds (Bob Marley) e il funk di Cigarillo (Botho Lucas Singers & The Sound Masters).

I Metallica di For Whom The Bell Tolls, presente nel primo Zombieland, tornano con la granitica Master Of Puppets per creare un interessante pot-pourri con l'hard rock di Shoot To Thrill degli AC/DC e La Donna è Mobile dal Rigoletto di Giuseppe Verdi (!).

In tutto questo non poteva certo mancare della dubstep, ed è con Slam & Groove (Walk That Talks) che ci apprestiamo a finire la rassegna di questa carrellata di brani decisamente variegata che si chiude con la cowboy song Home On The Range e con la tradizionale Kumbayah, che non impegna e va su tutto.

Una colonna sonora, insomma, piena zeppa di rimandi alla cultura americana (spesso ironici) e di brani inaspettati.

Da ascoltare a scopo ricreativo mangiando un Big Mac mentre guidiamo sulla Route 66 (ammesso che sia saggio mangiare il suddetto panino alla guida).



  • Giornalista e docente di musica
  • Chitarrista e performer
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming