Speciali Musica

Film e Serie TV 2016: Le migliori colonne sonore dell'anno

55

Tra composizioni originali e adattamenti, ecco le soundtrack che secondo noi hanno lasciato il segno in questo 2016 di film e serie tv.


Dopo le nostre classifiche sui migliori film 2016 e serie TV 2016, è giunto il momento di soffermarci anche sulle colonne sonore che, tra adattamenti e composizioni originali, hanno lasciato il segno quest'anno, alcune delle quali addirittura prima dell'uscita del corrispondente film nelle sale italiane. Ecco, quindi, le nostre top ten delle migliori colonne sonore dei film e delle serie tv del 2016.

FILM

1. La La Land - Justin Hurwitz

Dobbiamo aspettare ancora un mese per poter vedere il nuovo film di Damien Chazelle, ma le composizioni di Justin Hurwitz e le interpretazioni canore di Ryan Gosling ed Emma Stone hanno già conquistato tantissime persone. Siamo completamente d'accordo con Emma Stone: "Justin ha scritto delle musiche meravigliose, indimenticabili, di cui le persone continueranno a parlare".



2. Sing Street - John Carney, Gary Clark

Vi abbiamo già parlato diffusamente dell'eccellente lavoro svolto da John Carney e Gary Clark. Da ex musicista, nonché grande appassionato di musica, Carney, con l'aiuto di Clark, è riuscito a ricreare alla perfezione l'atmosfera anni '80, scrivendo delle vere e proprie hit, poi affidate ad un gruppo di prodigiosi ragazzi al loro debutto sul grande schermo. Chapeau!


3. Il GGG - John Williams

Nella sua lunga carriera, John Williams ha composto centinaia di capolavori, riuscendo sempre e comunque a sorprendere l'ascoltatore nel dare a ciascuna colonna sonora una vita propria. Il suo sodalizio con Steven Spielberg prosegue a vele spiegate con questo ultimo, magico e maestoso GGG, in uscita nelle sale il 30 dicembre.



4. The Hateful Eight - Ennio Morricone

Nel comporre 50 minuti di musica originale per uno dei suoi fan più accaniti, Tarantino, il nostro Maestro è tornato a scrivere per un film western dopo ben 35 anni e finalmente ha anche ottenuto il tanto agognato Oscar per la miglior colonna sonora, che avrebbe meritato già diverso tempo fa. La soundtrack originale include anche tre canzoni: "Apple Blossom" dei White Stripes, "Now You're All Alone" di David Hess e "There Won't Be Many Coming Home" di Roy Orbison, oltre ad alcuni dialoghi tratti dal film.



5. Hell or High Water - Nick Cave, Warren Ellis

Un altro film che non è ancora arrivato nelle nostre sale, le cui musiche sono già state ascoltate e largamente apprezzate dai seguaci di Nick Cave e Warren Ellis. Per la serie: quando una colonna sonora colpisce anche senza aver ancora visto le immagini per cui è stata composta e diventa un album vero e proprio.



6. Ave, Cesare! - Carter Burwell

Un altro ottimo risultato della collaborazione tra i fratelli Coen e Carter Burwell. Vorremmo fosse sempre così semplice (cit), trovare un equilibrio perfetto tra immagini e musica! Bravi anche Henry Krieger e Willie Reale, autori delle canzoni per le performance musicali del film.



7. Animali Notturni - Abel Korzeniowski

Dopo il successo di A Single Man, Tom Ford è tornato dietro alla macchina da presa e ha richiamato Abel Korzeniowski per la parte musicale. La colonna sonora di Korzeniowski ha ottenuto numerosi apprezzamenti, perché segue alla perfezione i silenzi e le emozioni dei protagonisti, sottolineando con poche note i passaggi fondamentali della storia. In un'intervista, il compositore ha spiegato: "La musica c'è solo nei momenti cruciali del film, ma quando l'ascoltatore la sente, ne è davvero consapevole". È esattamente così.



8. Il Caso Spotlight - Howard Shore

Howard Shore è riuscito nel difficile compito di sottolineare con delicatezza e serietà il messaggio lanciato dal film e le magistrali interpretazioni di Michael Keaton, Mark Ruffalo, Rachel McAdams e Stanley Tucci, componendo una musica che riflette l'angoscia, il dolore e le tragiche conseguenze della storia narrata.



9. Deadpool - Junkie XL

Difficilmente restano impresse le musiche che accompagnano le avventure dei supereroi al cinema. La colonna sonora di Deadpool è l'eccezione che conferma la regola: il produttore e dj olandese Junkie XL, all'anagrafe Tom Holkenborg, ha usato con maestria dei sintetizzatori anni '80 per contribuire all'immersione totale dello spettatore nella storia. Oltre alle composizioni originali, la soundtrack include alcune celebri canzoni che, dopo aver visto il film, è impossibile ascoltare senza sorridere.



10. High Rise - Clint Mansell

Sensuale, colorita, a tratti inquietante e molto raffinata, la colonna sonora dell'adattamento cinematografico del romanzo di JG Ballard, di cui non è ancora stata resa nota una data d'uscita italiana.



SERIE TV

1. Stranger Things

Ispirandosi a John Carpenter, Kyle Dixon e Michael Stein hanno composto una colonna sonora iconica quanto quelle firmate dal celebre regista horror, che ha contribuito ad amplificare il fenomeno di Stranger Things, innalzandola addirittura a serie cult del 2016.

2. Westworld

Le reinterpretazioni in chiave strumentale di Ramin Djawadi di alcune delle più famose canzoni della storia del rock hanno dato un motivo in più agli spettatori per seguire le vicende dei robot del temibile parcogiochi diretto da Anthony Hopkins. Rolling Stones, Soundgarden, Radiohead e The Cure hanno assunto un fascino diverso e speciale, sui tasti del pianoforte automatico del saloon di Madame Maeve.

3. Vinyl

La colonna sonora di Vinyl è uno dei motivi principali per cui siamo dispiaciuti dalla sua cancellazione. Dai Nasty Bits alle cover di Chris Cornell, Iggy Pop e Julian Casablancas, ogni episodio era un'ode alla Musica con la M maiuscola.

4. Marte

Non solo cinema per Nick Cave e Warren Ellis, che hanno composto le musiche per la serie targata National Geographic, rendendo ancora più claustrofobica e angosciante la conquista del pianeta rosso della squadra Daedalus, soprattutto nelle scene accompagnate da questa traccia.

5. The Night Of

Applaudiamo Jeff Russo per il suo contributo ad una delle serie tv migliori di questo 2016. Difficilmente si dimentica il suono di quei violini, mentre si cerca di capire se Nazir Khan abbia ucciso o meno la ragazza.

6. The Get Down

Personalmente, una colonna sonora di gran lunga superiore alla serie tv per cui è stata composta.

8. Roadies

Prima di essere regista, Cameron Crowe è l'appassionato di musica per eccellenza. Per questo, in qualsiasi progetto realizzi, è racchiusa una lezione di educazione musicale inestimabile. È sempre bello ascoltare e vedere il mondo dalla sua percezione, malgrado ogni tanto si perda nel suo romanticismo, smarrendo la strada.

9. Black Mirror (San Junipero) - Clint Mansell

Tra le composizioni originali di Clint Mansell e la sincronizzazione di alcune delle più famose hit degli anni '70, '80 e '90, questo episodio in particolare della nuova stagione di Black Mirror ci ha letteralmente conquistato.

10. The Young Pope - Lele Marchitelli

Dopo Sono pazzo di Iris Blond e La Grande Bellezza, il compositore romano Lele Marchitelli ha scritto un'altra splendida colonna sonora, che assume un ruolo a sé stante nella serie di Paolo Sorrentino. Molto belle anche le sincronizzazioni di celebri brani e canzoni meno note, come "Senza un perché" di Nada, che grazie a The Young Pope è tornata in cima alle classifiche italiane.

LEGGI ANCHE: Sapreste cantare la colonna sonora di un film della Marvel?

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo