Recensioni Musica

Vincenzo Grieco - Misleading Lights Of Town, la nostra recensione

86

Vincenzo è un chitarrista, didatta e compositore romano che si è fatto le ossa sui palchi della capitale e non solo.

Vincenzo Grieco - Misleading Lights Of Town, la nostra recensione

Sono davvero lieto di avere tra le mani la fatica discografica di Vincenzo Grieco per tante ragioni: la prima è che si tratta di un mio collega e amico da tanto, tanto tempo, poi apprezzo sempre quando - in un panorama musicale desolante e desolato come quello attuale - qualcuno decide di dare vita a un progetto per quella che io definisco  "esigenza artistica" e non solamente per seguire le mode del momento sperando di  svoltare.

Vincenzo è un chitarrista, didatta e compositore romano che si è fatto le ossa sui palchi della capitale e non solo, e che da anni porta avanti diversi progetti musicali personali, sempre a cavallo tra rock e blues.

Infine, l'ultimo motivo (last but not least) per cui sono lieto di scrivere questo articolo è che Misleading Lights Of Town è davvero un bell'album.

MLOT esce proprio oggi per l'etichetta fiorentina Red Cat e il 19 di questo mese ci  sarà il release party nel locale capitolino Killjoy (https://www.facebook.com/events/2978240712316645/) con la presenza di tutti i (tantissimi) musicisti che hanno partecipato alle registrazioni.

Il singolo apripista si chiama Crushing Waves ed è un potente hard rock in pieno stile eighties, in cui la muscolare chitarra di Grieco si sposa alla perfezione con la ritmica precisa e puntuale di Piero Pierantozzi alla batteria e di Marco Polizzi al basso (che suoneranno praticamente in tutte le tracce) e la graffiante voce dell'ottimo Giorgio Lorito. Per l'opening track Don't Lay Your Love To Waste, delicato mid tempo, la parte vocale è affidata alla calda voce di Sara Facciolo, moglie di Grieco: anche qui siamo in territorio eighties, tanto caro al chitarrista romano, sempre al centro della scena ma comunque al servizio del pezzo (degno di nota l'intermezzo musicale e il seguente intervento chitarristico).

Con Dizzy Heights cambiamo completamente genere e ci dirigiamo verso un ibrido tra l'Hendrix più blueseggiante con tanto di citazione solistica e uno smaliziato Stevie Ray Vaughan (grande punto di riferimento del chitarrista). Il momento di rifiatare ci è concesso da 1995, delicata ballad acustica con tanto di sezione d'archi, che ci traghetta verso la funkeggiante That Brand New Perfect Tune dove la voce di Andrea “Orso” de Luca si sposa alla perfezione con il tiro dato dalla sezione fiati.

Una delle mie tracce preferite è sicuramente An American In Rome (One For Brent), divertente pezzo strumentale nel più puro stile country rock, in cui Grieco sfodera un assolo perfetto e che ci lascia in compagnia della titletrack, in cui ritroviamo la voce di Lorito e l'hard rock à la Whitesnake dove il chitarrista appare decisamente a proprio agio. Con Crazy, Funny, Lovely Wiskey Nights, troviamo un rock che si piazza a cavallo tra Ac/Dc e ZZ Top e scivola via senza aggiungere né togliere nulla a quanto detto finora, per arrivare al classic rock di stampo americano (AOR, per intenderci) di Lord Of The World, con la potente voce di Damiano Borgi.

A chiudere la release (almeno nella versione per la stampa) ci pensa un'altra delle mie tracce preferite, il rock 'n roll di The Bear, The Smart One, The Dandy And The Rockstar, in cui traspare tutto l'amore (se ancora non fosse chiaro) per gli States del musicista romano.

Dieci  tracce un poco eterogenee, ma che dipingono con colori,  ora forti ora tenui, tutto l'amore per la musica e per il suo strumento che Vincenzo ha riversato in questa sua bella, prima, release.



  • Giornalista e docente di musica
  • Chitarrista e performer
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming