Schede di riferimento
Recensioni Musica

Chemical Brothers live @ Postepay Rock In Roma 2015

29

Più che un concerto, ieri sera è stata una danza collettiva su vibrazioni potenti, palpitazioni accelerate e cerchi di luce.

Chemical Brothers live @ Postepay Rock In Roma 2015

Dopo il concerto di ieri sera al Postepay Rock In Roma 2015, vorrei presentare una mozione per inserire una nuova definizione del verbo "viaggiare" in tutti i principali dizionari italiani. "Viaggiare" vuol dire: "andare ad un concerto dei Chemical Brothers".

Con l'aiuto degli italiani JoyCut, dei Moods e del dj australiano Flume, ieri sera il pubblico romano è stato galvanizzato, incitato, influenzato e stordito da Tom Rowland e Ed Simons. 

Quando alle 23 in punto le luci si sono spente, l'unica via di fuga dall'oscurità che attorniava la voce lamentosa del remix di Tomorrow Never Knows dei Beatles, sembrava giungere dai display dei cellulari di coloro che non aspettavano altro che riprendere l'entrata in scena del duo inglese. Nulla di nuovo, insomma, se non fosse che nel momento esatto in cui dalle casse sono state diramate le parole "Hey Boy Hey Girl", gli smartphone sono scomparsi e al loro posto si è levato un movimento uniforme di braccia cariche d'entusiasmo.

Da questo momento in poi non c'è stato spazio per immagini o video: siamo caduti tutti in trance, ipnotizzati dalla visual art che accompagnava i più grandi successi e le ultime creazioni dei due dj. Improvvisamente è sopraggiunta un'afasia generale, che solo in alcuni casi ha dato segni di cedimento. Sul ritornello di "Go", "Do It Again" e "It Doesn't Matter", ad esempio, le nostre bocche sono riuscite ad articolare qualche parola, inframmezzata da versi confusi, come: "poropoppopporopo...do it again!". 

Più che un concerto, è stata una danza collettiva su vibrazioni potenti, palpitazioni accelerate e cerchi di luce. Tuttavia, sebbene lo spettacolo sia stato tutt'altro che vomitevole, probabilmente molti dei presenti avrebbero necessitato di un anti-emetico. O forse di meno alcolici?

Ora non ci resta che aspettare con impazienza l'album "Under Neon Lights", in uscita il prossimo 17 luglio. 

Clicca sulla foto per accedere alla galleria fotografica. 

 

Qui la scaletta del concerto:
Tomorrow never Knows (the Beatles Song)
Hey Boy Hey Girl
EML Ritual
Do It Again
Go
Swoon
Star guitar
Sometimes I feel so Deserted
Chemical Beats
Acid Children
Setting Sun/Out of control
It Doesn’t Matter
Saturate
Elektrobank
I’ll see you there
Believe
The Sunshine Underground
Escape velocity
Don’t thin
Under influence
Galvanize
Music.Response
Block rockin’ beats

 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming