Schede di riferimento
News Musica

Taylor Swift ha rimosso il suo catalogo da Spotify

51

L'etichetta discografica della cantante spiega le ragioni di questo gesto.

Taylor Swift ha rimosso il suo catalogo da Spotify

Taylor Swift ha rimosso da Spotify tutto il suo catalogo, pochi giorno dopo l'uscita del suo nuovo album, "1989".

Il servizio di streaming on demand ha commentato la decisione della cantante con un comunicato intitolato "On Taylor Swift's Decision To Remove Her Music from Spotify":

"Crediamo che i fan dovrebbero avere la possibilità di ascoltare quando e dove vogliono quello che gli piace, e che gli artisti hanno l'assoluto diritto di essere pagati per il loro lavoro e protetti dalla pirateria."

Scott Borchetta, amministratore delegato dell'etichetta della cantante, la Big Machine Label Group, ha recentemente espresso la sua opinione sull'uso di queste piattaforme, dichiarando quanto segue nel corso di un'intervista per il giornale The Financial Times: "Sono molto preoccupato dal fatto che le grandi compagnie vendano i propri cataloghi a qualsiasi servizio di streaming in rete. Credo che questo svaluti la musica, e quindi è molto importante che le etichette ed i propri provider mondiali si impegnino per rispettare il valore di ogni cosa. Ci vogliono molto tempo, soldi, fatica e talento per fare questo mestiere, e se iniziamo a sprecare tutto questo per delle minuscole somme di denaro, un giorno non avremo più la possbilità di farlo."

Taylor Swift aveva spiegato in prima persona i motivi alla base della decisione presa, durante un'intervista per il Wall Street Journal dello scorso luglio: ""La musica è arte e l'arte è importante e speciale", aveva dichiarato. "Le cose importanti e speciali, sono preziose. Le cose preziose dovrebbero essere pagate. Per questo credo che la musica non dovrebbe essere grauita in nessun caso e prevedo che, un giorno, gli artisti indipendenti e le loro etichette decideranno qual è il prezzo massimo di un album. Spero che non si sottovalutino o sottovalutino la loro arte."

Voi cosa ne pensate?

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo