Sanremo 2019: Pierfrancesco Favino 'non mette limiti alla provvidenza'

- Google+
18
Sanremo 2019: Pierfrancesco Favino 'non mette limiti alla provvidenza'

Dopo la conferma del ritorno di Claudio Baglioni al timone della prossima edizione del Festival di Sanremo, ovviamente si attendono con trepidazione i nomi dei suoi co-conduttori. Per coloro che sperano in un bis del fortunato trio composto dal cantautore romano, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, sembra ci sia ancora qualche speranza.

Mentre la conduttrice Mediaset si è sempre detta disponibile a tornare sul palco dell'Ariston, l'attore romano, dopo numerosi "no" categorici, nei giorni scorsi ha rilasciato un'intervista in cui è apparso più accomodante

"Sento quotidianamente Claudio Baglioni", ha dichiarato Favino ai microfoni di Leggo: "non metto limiti alla provvidenza". Intanto il settimanale Oggi ha lanciato un'altra indiscrezione, secondo la quale Claudio Baglioni avrebbe contattato anche Giorgio Pasotti per proporgli la conduzione della 69esima edizione.

Tra i piani di Viale Mazzini, c'è quello di chiamare "uno o più personaggi del mondo dello spettacolo, che potranno cambiare in ciascuna serata", per cui potrebbe darsi che quest'anno presentino sia Favino che Pasotti, ma per il momento sono solo speculazioni. 

Tra le informazioni attualmente disponibili su Sanremo 2019, ci sono le date, dal 5 al 9 febbraio 2019, la regia,  che sarà affidata a Duccio Forzano e la presenza di Claudio Baglioni in qualità di direttore artistico e conduttore. Tornerà anche in onda su Rai Uno il format di selezione degli artisti che si esibiranno tra le Nuove Proposte. Quest'anno però non si chiamerà più "Sarà Sanremo", bensì "Sanremo Giovani" e si terrà in due serate, il 13 e 14 dicembre 2018.

Per il momento questo è tutto ciò che ci è dato sapere riguardo a Sanremo 2019, ma vi terremo aggiornati come sempre sulle ultime notizie dal festival. 



Federica Carlino
  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Lascia un Commento
Lascia un Commento