Sanremo 2018: da domani al via il Primafestival

-
Share
Sanremo 2018: da domani al via il Primafestival

Da domani, venerdì 26 gennaio, torna il Primafestival, il notiziario flash quotidiano per non farsi sfuggire nessuna notizia sulla 68esima edizione del Festival di Sanremo, che inizierà il 6 e si concluderà il 10 di febbraio. Sergio Assisi e Melissa Greta Marchetto raccoglieranno ogni sera tutte le ultime indiscrezioni sulle canzoni in gara, gli artisti, gli ospiti e i vari, immancabili gossip, oltre ai contenuti più di tendenza sui social, proponendo curiosità e contributi esclusivi sulla kermesse.

Primafestival 2018 andrà in onda dalle ore 20.35 circa, subito dopo il Tg1, dalla sala Biribissi del Casinò di Sanremo. Ricordiamo che gli artisti scelti da Claudio Baglioni per ricoprire il ruolo dei 20 Big della 68esima edizione ed esibirsi dal 6 al 10 febbraio 2018 al Teatro Ariston, sono Roby Facchinetti e Riccardo Fogli, Nina Zilli, The Kolors, Diodato con Roy Paci, Mario Biondi, Luca Barbarossa, Lo Stato Sociale, Annalisa, Giovanni Caccamo, Enzo Avitabile con Peppe Servillo, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Renzo Rubino, Noemi, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Le Vibrazioni, Ron, Max Gazzè, i Decibel, Red Canzian ed Elio e le Storie Tese.

Ieri sono stati inoltre confermati i primi ospiti internazionali, ovvero James Taylor e Sting, che renderanno omaggio alla canzone italiana, come richiesto da Claudio Baglioni. L'ex frontman dei Police si esibirà anche in duetto con Shaggy sul brano "Don't Make Me Wait", tratto dall'album collaborativo "44/876". Gli altri ospiti confermati della 68esima edizione di Sanremo, per il momento, sono Biagio Antonacci e Laura Pausini. Secondo il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni, la cantante si esibirà nel corso della prima serata della kermesse e a quanto pare Claudio Baglioni vorrebbe duettare con entrambi i colleghi. 

Tra gli altri papabili invitati, ci sono anche il trio Pezzali, Nek e Renga, che effettivamente ha organizzato una pausa strategica tra le date del tour, Renato Zero, la cui ultima ospitata alla kermesse risale al 2016, ma che potrebbe tornare per presentare un estratto del suo spettacolo Zerovskij; Gianni Morandi,reduce dalla pubblicazione dell'album "D'amore d'autore" e fedele compagno capitan coraggioso di Claudio Baglioni, che potrebbe celebrare in grande stile i 60 anni dalla sua 'audizione' del 1958 di fronte alla maestra di canto Alda Scaglioni a Bologna; J-Ax e Fedezreduci da un tour che ha registrato numerosi sold out e sempre più vicini al prossimo concerto a San Siro; infine, Il Volo, la cui presenza è già stata data per certa anche dal settimanale TV Sorrisi e Canzoni. 

Spiccano invece nella lista dei "super-ospiti internazionali favoriti", a cui Baglioni chiederà di interpretare una canzone italiana, i nomi di Liam Gallagher, con cui a quanto si dice la Rai sarebbe già entrata in trattative, Dua Lipa, reduce dal successo di "Be The One" sul mercato italiano, e della modella, cantante e attrice Rita Ora. Tra i comici, dopo il rifiuto di Checco Zalone, si auspica il ritorno di Virginia Raffaele, che ha recentemente partecipato al programma di Roberto Bolle su Rai Uno, e di Alessandro Siani. 



Federica Carlino
  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Lascia un Commento
Lascia un Commento