News Musica

Bono si scusa per l'affaire iTunes e ammette "una goccia di megalomania"

155

Lo ha fatto nel corso di una sessione di Q&A su Facebook.

Bono si scusa per l'affaire iTunes e ammette "una goccia di megalomania"

In seguito al grande clamore, e al grande fastidio, con il quale gli internauti di mezzo mondo hanno accolto l'arrivo forzato sul loro iTunes di "Songs of Innocence", Bono degli U2 ha ammesso per la prima volta di essersi lasciato prendere da "una goccia di megalomania".

Lo ha fatto nel corso di una sessione di Q&A su Facebook, in risposta a un utente che gli chiedeva "Potresti per favore non pubblicare più su iTunes album che si vanno automaticamente ad aggiungere alle playlist della gente? è una cosa davvero maleducata."

"Oops, mi dispiace tanto," ha risposto il cantante irlandese. "Ho avuto questa bellissima idea e forse ci siamo fatti un po' prendere la mano. Gli artisti sono inclini a cose del genere. Un goccia di megalomania, un tocco di generosità, una spruzzata di auto-promozione, e la paura profonda che queste cansoni che abbiamo infuso con le nostre vite nel corso degli ultimi anni potessero rimanere inascoltate. C'è molto rumore là fuori. Mi sa che siamo diventati un po' rumorosi anche noi per cercare di sovrastarlo."

A noi sembra una giustificazione quasi più indisponente del gesto che l'ha richiesta. Voi che ne pensate?



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming