News Musica

Adele rifiuta il Super Bowl: 'Non è uno show incentrato sulla musica'

2

Forbes ha già stilato una lista di possibili sostituti della cantante.

Adele rifiuta il Super Bowl: 'Non è uno show incentrato sulla musica'

Le voci erano vere: gli organizzatori del Super Bowl hanno chiesto ad Adele di succedere ai Coldplay, a Beyoncé e Bruno Mars e di cantare durante l'intervallo della finale che si terrà il prossimo febbraio. La cantante ha però rifiutato la proposta, spiegando la sua decisione durante un concerto a Los Angeles, come potete vedere nel video di seguito.

"Prima di tutto, voglio chiarire che non farò il Super Bowl", ha detto. "Voglio dire, dai, quello spettacolo non è incentrato sulla musica. Io non so davvero... non so ballare o cose del genere. Sono stati molto gentili, me lo hanno chiesto, ma ho rifiutato." 

Intanto Forbes ha già stilato una lista di probabili sostituti: al primo posto, Taylor Swift, seguita dai Pearl Jam, Billy Joel, Justin Bieber, Bruno Mars (ancora?) e Sia. Noi aggiungeremmo il nome di Ariana Grande.



  • Giornalista pubblicista specializzata in comunicazione musicale e televisiva
  • Consulente musicale
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming