Stalin + Bianca di Iacopo Barison diventerà un film

-
22
Stalin + Bianca di Iacopo Barison diventerà un film

Non accade spesso che un romanzo italiano venga adattato dal cinema. Ancor più raro è che protagonista dell'adattamento sia un romanzo di un giovane autore esordiente. È però questo il caso di "Stalin + Bianca", esordio del 26enne Iacopo Barison, edito da Tunué nella sua neonata collana di narrativa.

Il libro racconta la storia di un ragazzo appena diciottenne con problemi nella gestione della rabbia che, dopo una brusca lite con il patrigno, credendo di averlo ucciso, scappa di casa con la sua ragazza non vendente di cui è innamorato, Bianca. Una storia che, recita il comunicato della casa editrice, ""si fonda sulla combinazione di dolcezza e crudeltà che cammina sulle macerie dell'immaginario contemporaneo."

È stata la RedIbis, casa di produzione cinematografica torinese di Daniele Segre, ad assicurarsi i diritti cinematografici del romanzo.
Il tutto, racconta l'autore è avvenuto "in modo molto spontaneo, anche se non casuale", avendo avuto con Segre precedenti contatti professionali.
Barison non nasconde di aver sognato un adattamento del suo libro già in fase di scrittura, dando alla storia un taglio molto cinematografico e "visivo".

Secondo quanto da lui stesso dichiarato, Barison sarà autore della sceneggiatura del film che verrà scritta a quattro mani assieme al regista che verrà designato.


Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento