Romics XXIV, Chris Warner della Dark Horse riceve il Romics d'Oro

-
8
Romics XXIV, Chris Warner della Dark Horse riceve il Romics d'Oro

Con la XXIV edizione del Romics in avvicinamento, in partenza come al solito alla Fiera di Roma il 4 ottobre (terminerà il 7), ci si concentra sui grandi nomi del fumetto che riceveranno il Romics d'Oro durante quest'edizione. Uno di loro è l'artista Chris Warner, famoso principalmente per il suo lavoro presso la Dark Horse Comics, pur avendo prestato matite, chine e colori anche a Marvel, DC Comics e Wildstorm.

Tra i lavori più famosi di Warner, non solo disegnatore ma anche sceneggiatore ed editor, si ricordano la prima serie di Predator, ma anche Alien VS Predator e Alien VS Predator: War. Fu lui l'iniziatore di quest'ultimo concept, poi trasposto anche al cinema, dopo una riunione con Mike Richardson, fondatore della Dark Horse. La sua presenza al Romics coincide con l'anteprima nazionale di The Predator, il reboot cinematografico del marchio, a firma Shane Black.

Warner nel corso di una carriera lunga trent'anni ha anche lavorato su Terminator, Black Cross, Barb Wire, Batman e Moon Knight. Il suo esordio risale alla fanzine APA-5, in compagnia di grandi nomi come Frank Miller, Mark Verheiden e Paul Chadwick.
In un apposito incontro Chris Warner, che arriva al Romics grazie a una collaborazione con la SaldaPress, ripercorrerà col pubblico la sua prestigiosa carriera. Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo al sito ufficiale del Romics.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento