News Libri

Romics 2017: il disegnatore Igort è tra i Romics d'Oro di quest'anno

5

L'autore sardo ha viaggiato e lavorato per il mondo, ed è fondatore della Coconino Press.

Romics 2017: il disegnatore Igort è tra i Romics d'Oro di quest'anno

Si apre domani la XXI edizione del Romics, dal 6 al 9 aprile alla Fiera di Roma. Uno dei Romics d'Oro di quest'anno, riconoscimenti alla carriera di grandi artisti, andrà all'illustratore e autore sardo Igort, dalla fine degli anni 70 autore di fumetti, illustratore, saggista e musicista.

Alla fine degli anni 70 alcune tra le sue prime storie appaiono sulla rivista "Il pinguino", da lui fondata. Nel corso degli anni Ottanta i suoi fumetti appaiono sulle pagine di molte riviste nazionali e internazionali tra cui "Linus", "Alter", "Frigidaire", "Metal Hurlant". Nel 1983, insieme a Brolli, Carpinteri, Jori, Kramsky e Mattotti, è fondatore di Valvoline, un gruppo di autori che, ispirandosi alle pratiche delle avanguardie storiche, scombussola le regole del fumetto d'avventura tradizionale. I suoi lavori arrivano in America e Giappone. Le sue opere sono regolarmente pubblicate in Francia e in numerosi altri paesi.

Dagli anni Novanta pubblica regolarmente in Giappone creando la serie "Amore", ambientata in Sicilia, e "Yuri", entrambe edite dalla casa editrice Kodansha. Si trasferisce allora a Tokyo. La sua attività si estende, partecipa a edizioni speciali delle prestigiosa Magazine House Tokyo, Hon Hon Do e altre. Nel 1987 il musicista premio Oscar Ryuichi Sakamoto lo chiama per una collaborazione: una storia scritta a quattro mani che esce in Giappone e Italia.

Nel 2000 fonda e dirige la casa editrice Coconino Press, che fa conoscere in Italia i capolavori internazionali del romanzo a fumetti. Nel 2002 vede la luce “5 è il numero perfetto”(Coconino Press, in procinto di diventare un film), noir napoletano che esce simultaneamente in 6 paesi e vince l'anno successivo il premio come libro dell'anno alla Fiera del libro di Francoforte.
Trasferitosi a Parigi, comincia la serie "Baobab" che esce simultaneamente in Italia, Francia, Spagna, Olanda, Germania e Stati Uniti. Nel 2010, dopo una lunga residenza tra Ucraina, Russia e Siberia, Igort scrive e disegna "Quaderni Ucraini" (Strade Blu - Mondadori) e in seguito "Quaderni russi" (Strade Blu - Mondadori), un reportage disegnato sulla tracce della giornalista russa Anna Stepanovna Politkovskaja. Entrambi sono pubblicati anche in America da Simon & Schuster, entrando nella Top Ten della prestigiosa New York Times Review of Books.
Nel 2017 comincerà le pubblicazioni Oblomov, casa editrice specializzata in graphic novel e letteratura. 



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming