Schede di riferimento
News Libri

Lo scrittore cileno Luis Sepulveda è morto

534

Stroncato dal coronavirus, dopo alti e bassi, lo scrittore e militante politico molto amato da milioni di lettori.

Lo scrittore cileno Luis Sepulveda è morto

Luis Sepulveda non ce l’ha fatta. Lo scrittore cileno è morto a 71 anni, dopo essere stato ricoverato da fine febbraio nella città spagnola di Oviedo per aver contratto il coronavirus. Alti e bassi per settimane avevano fatto sperare in una sua guarigione, ma arriva ora dolorosa la notizia che nessuno si aspettava. La moglie Carmen aveva contratto il virus insieme a lui.

Il Cile e la sua storia hanno segnato anche la vita di Sepulveda, costretto a lasciare il suo paese dopo anni di impegno politico e il carcere durante il regime di Pinochet .

Ha vissuto in altri paesi dell’America Latina, ma anche in Europa, a Parigi e Amburgo, fino all’ultima residenza nelle Asturie, in Spagna. Attivista ambientale e politico, ha sempre dedicato parte importante ai suoi valori, intraprendendo una carriera come giornalista, poi scrivendo libri di poesie, racconti, romanzi, storie di viaggio. Il libro che l’ha reso celebre nel mondo, specie in Italia, è stato Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, adattato poi da Enzo D’Alò in un film d’animazione di successo, a cui prestò anche la sua voce.



  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming