News Libri

Hercule Poirot ritornerà 40 anni dopo essere stato ucciso da Agatha Christie

3

Una notizia che dividerà gli appassionati.

Hercule Poirot ritornerà 40 anni dopo essere stato ucciso da Agatha Christie

Per tutti quelli che hanno amato la figura eccentrica e geniale di Hercule Poirot, investigatore creato dalla penna intrisa nella grazia di Agatha Christie, arriva una notizia che dividerà cuori e ragione. L’investigatore belga dalla testa a forma d'uovo e dalle geniali “piccole cellule grigie”, sta per fare il suo ritorno, non si sa quanto trionfale, nel mondo della letteratura gialla.

Il tutto quasi quarant’anni dopo la sua morte nel romanzo della Christie intitolato, per l’appunto, Sipario, pubblicato nel settembre 1975. The Monogram Murders, questo il titolo, sarà scritto dalla giallista (e poetessa) Sophie Hannah e arriverà nelle librerie il prossimo 8 settembre. Poirot non verrà resuscitato, ma semplicemente l’avventura sarà ambientata in un periodo precedente.

Il romanzo sarà raccontato dalla prospettiva di un nuovo personaggio, un poliziotto, che conosce Poirot e chiede di essere coinvolto nel caso. Piccole apparizioni faranno anche altri personaggi celebri della Christie – immaginiamo quindi anche Miss Marple – in un libro che sarà pubblicato in ventinove lingue e cinquanta paesi.

La Hannah si è detta onorata, aggiungendo di aver letto una moltitudine di suoi romanzi per prepararsi al meglio. “Da grande fan di Agatha Christie è stata un’esperienza straordinaria rivisitare tutte le sue magnifiche storie e creare un’avventura di Poirot in prima persona. Non posso dirvi quanto sono emozionata di far parte di questa storia”. Vorremmo ben vedere.

Il nipote della Dame del giallo, Matthew Prichard, ha commentato: “Agatha Christie sarebbe stata davvero onorata al pensiero che così tante persone in tutto il mondo avrebbero goduto di una nuova avventura di Poirot e sono certo che tutti quelli che leggeranno il romanzo di Sophie Hannah ritroveranno l’ingegnoso personaggio creato da mia nonna”.

Il belga Hercule Poirot è uno degli investigatori più famosi e amati della storia della letteratura. È stato protagonsita di trentatré romanzi e oltre cinquanta racconti oltre a due pièce, fra il 1920 e il 1975. È apparso in molti adattamenti cinematografici, di cui i più riusciti furono probabilmente Assassinio sull’Orient Express e Assassinio sul Nilo. Molti gli attori a prestargli volto, corpulenza e baffi. Tra questi David Suchet, protagonista di tanti film televisivi, oltre a Peter Ustinov e Albert Finney.

Sophie Hannah, nativa di Manchester e residente a Cambridge, ha anche detto che le è stato proposto di scrivere il libro dopo un pranzo con il suo agente, che conosceva le intenzioni dell’editore della Christie, il colosso Harper Collins, di mettere al lavoro scrittori contemporanei su personaggi o serie classiche.
Che sia una buona idea o solamente il tentativo di scimmiottare la disperata fame di brand, di remake, così discutibile nel cinema hollywoodiano contemporaneo?

Parlando di recupero di serie letterarie, dopo alcuni risultati mediocri con autori di dubbio livello la scelta di William Boyd per scrivere una nuova avventura di James Bond, Solo, è stata molto apprezzata. Chissà cosa accadrà in questo caso. A settembre avremo la risposta.



  • giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming