Fata Morgana Web 2017. Un anno di visioni

-
4
Fata Morgana Web 2017. Un anno di visioni

Dalla storia decennale del quadrimestrale “Fata Morgana”, ora anche rivista di critica in versione web, nasce un annuario - in arrivo in libreria dal 6 dicembre - che racconta un anno di cinema e di visioni, incluse le serie televisive. Alcuni dei maggiori e più noti studiosi di cinema italiani, da Roberto De Gaetano a Emiliano Morreale, da Gianni Canova a Michele Guerra, da Ruggero Eugeni a Roy Menarini, individuano le principali linee espressive e tematiche emerse durante l’anno, i volti, le storie, le immagini che hanno segnato il 2017.  

Da Dunkirk Twin Peaks, da Jackie The Young Pope, da Gianni Amelio a Sofia Coppola, da Jim Jarmusch a Paul Schrader e ai fratelli Taviani, l’annuario racconta tutto ciò che di importante è apparso sugli schermi del cinema, e non solo. Uno sguardo riflessivo sull’anno in conclusione, dialoghi con artisti e protagonisti del presente (da Nicola Guaglianone a Susanna Nicchiarelli) ma anche omaggi a grandi autori e attori di cui si celebrano ricorrenze o scomparsi durante l’anno (da Jerry Lewis a Paolo Villaggio, da Jeanne Moreau a Jonathan Demme), 

Fata Morgana Web 2017. Un anno di visioni, a cura di Roberto De Gaetano e Nausica Tucci, Pellegrini editore, pagine 538, euro 30



Lascia un Commento
Lascia un Commento