Netflix spende 12 miliardi di dollari su contenuti originali nel 2018

- Google+
Share
Netflix spende 12 miliardi di dollari su contenuti originali nel 2018

La spesa di Netflix, il colosso dello streaming on demand e dello SVOD, supererà i 12 miliardi di dollari per contenuti originali solo nell'arco del 2018. Secondo una stima eseguita da The Economist, si tratta di una spesa da capogiro che supera quella di ogni altro studio anche cinematografico, Disney inclusa (non tenendo in conto i programmi sportivi).

Per quanto riguarda la produzione "televisiva" e di serie, si parla di 100 fiction e oltre 600 prodotti tra documentari, intrattenimento per i più piccoli e spettacoli di stand-up comedy. Per quanto concerne i film a soggetto, Netflix raggiungerà la cifra di 82 uscite nel corso del 2018, dando la birra sia alla Warner Bros con i suoi 23 lungometraggi, sia alla Disney con i suoi 10 (questi ultimi possono sembrare davvero pochi, ma la Disney con ciascuno registra incassi colossali).

Non tanti sarebbero stati disposti a scommettere che Netflix, nata nel 1997 per noleggiare via posta l'home video, avrebbe fatto dello sbarco online un business tale da dettare legge alla concorrenza e diventare allo stesso tempo un caso a sè e generare un fenomeno di costume. Ricordiamo che Netflix ha finito per fare del bene anche alle industrie locali dell'audiovisivo: due esempi italiani sono la serie di Suburra e il film Rimetti a noi i nostri debiti.



Lascia un Commento
Lascia un Commento