Schede di riferimento
News Digital Video

Motorrad, l'horror d'autore da oggi in Blu-ray da Midnight Factory dopo il Toronto Film Festival

6

Il regista brasiliano Vicente Amorim ha affrontato per la prima volta un film di genere.

Motorrad, l'horror d'autore da oggi in Blu-ray da Midnight Factory dopo il Toronto Film Festival

Midnight Factory, la costola di Koch Media finalizzata a portare in Italia il meglio dell'horror internazionale inedito nel nostro paese, propone da oggi 17 gennaio Motorrad. Il film brasiliano è firmato dal regista Vicente Amorim, del quale vedemmo nel 2008 il dramma Good con Viggo Mortensen. L'edizione fisica del lungometraggio, pubblicata in Blu-ray e dvd in edizione limitata, prevede una masterizzazione in alta definizione, un booklet con l'approfondimento critico sul film e uno slipcase.
La pubblicazione si iscrive nel solco di questi recuperi della Midnight Factory, scelti tra lungometraggi apprezzati dalla critica specializzata e presentati a festival prestigiosi (in questo caso a Toronto), ma scarsamente se non per niente distribuiti nel nostro paese per riserve commerciali sulla loro riuscita presso il pubblico di massa. Acquista su Amazon Motorrad in Blu-ray

Come fosse un Duel su due invece che quattro ruote, il film racconta di un gruppo di biker ansiosi di godersi i paesaggi di una zona desertica brasiliana in compagnia delle loro motociclette. Diventano però presto bersaglio di una gang di imprecisati motociclisti assassini armati di machete. Sopravvivere diventerà la parola d'ordine.

Alle prese per la prima volta con un'opera dichiaratamente di genere, propostagli dal produttore L. G. Tubaldini Jr., Amorim ha abbracciato la sfida conoscendo i limiti di una produzione che non potrebbe competere con i blockbuster. Con la complicità del fumettista Marvel Danilo Beyruth, brasiliano come lui, l'autore ha cercato una chiave per dare originalità e identità a un progetto del genere.
La remota regione brasiliana di Serra de Canastra funge da cassa di risonanza della minaccia sovrannaturale degli assassini, concepiti dal regista non come "demoni", quanto come incarnazione vera e propria della paura, scevra da simbologie religiose. Il film ha preso vita grazie alle moderne tecnologie di ripresa digitale, necessarie per fornire il necessario dinamismo alle immagini senza spendere il capitale che avrebbe richiesto una produzione classica in pellicola. Guardalo anche su CHILI



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming