Schede di riferimento
News Digital Video

Lucy arriva in Blu-ray: scopriamo le donne della fantascienza

3

Mentre il film con Scarlett arriva in digital video, riflettiamo su alcune eroine sci-fi che hanno fatto la storia

Lucy arriva in Blu-ray: scopriamo le donne della fantascienza

È da poco disponibile in Blu-ray e dvd, distribuito da Universal Pictures Italia, Lucy, il nuovo film di Luc Besson con interpreti Scarlett Johansson e Morgan Freeman. Lucy è un action sci-fi che ci porterà alla scoperta dei poteri della mente e delle capacità cerebrali umane, in un mix di fantascienza ed adrenalina pura. Lucy, interpretata dalla bella e ancora una volta brava Scarlett Johansson, è una studentessa che frequenta il college di Taipei. Per una serie di motivi si troverà a contatto con una gang del luogo, che le somministrerà una pasticca in grado dare a chi la ingerisca la possibilità di utilizzare il 100% delle capacità cerebrali.


 

Lucy si trasformerà in una macchina da guerra e, col supporto dei poteri paranormali appena acquisiti, cercherà di prendersi una rivincita sui propri ricattatori. Lucy è un’eroina che viaggia a metà tra il mondo della fantascienza e della realtà, ma è anche l’ultima donna del grande schermo in ordine di tempo a seguire una striscia di attrici che negli anni hanno fatto la storia della fantascienza e, grazie a questa uscita in home video, abbiamo l’occasione di ricordare alcune delle donne che con i loro poteri hanno fatto la storia del cinema e non solo. Tra le eroine della fantascienza non può certamente mancare uno dei personaggi più significativi della storia del regista Luc Besson, ovvero Leeloo, interpretata da Milla Jovovich e che incarna il vero e proprio Quinto elemento nel film che rese celebre il regista parigino.



Personaggio indimenticabile per gli amanti del genere, diventato simbolo del cinema e dei fumetti fantascientifici, è sicuramente Ellen Ripley, protagonista della fortunata saga di Alien avviata da Ridley Scott e, nelle versioni cinematografiche, interpretata da Sigourney Weaver. Elle Ripley vive una vita molto movimentata. Inizia la sua “carriera” come ufficiale della gigantesca nave spaziale Nostromo e, durante i quattro film che la resero famosa, vive in continuo contrasto con gli xenomorfi, razza aliena che cercherà di contrastare la supremazia degli umani e che, grazie alla guida di Ripley, non riuscirà a trionfare. L’ufficiale interpretato da Sigourney Weaver è la prima eroina della storia del cinema fantascientifico.



In seguito al successo degli Alien, furono molte le donne che interpretarono il ruolo di eroine in titoli che hanno fatto la storia del genere sci-fi. Basti pensare al personaggio di Uhura nella serie televisiva e nei film dedicati alla serie Star Trek. Nyota Uhura, o meglio il capitano Uhura, nella serie storica e nei primi sei film dedicati alla saga, è interpretata da Nichelle Nichlas. Nei due film diretti da J.J. Abrams invece, il comandante Uhura ha il volto dell’attrice americana Zoe Saldana.



Anche la serie televisiva ed i film dedicati agi X-Files hanno una loro eroina, si tratta di Dana Scully. Dan è un agente speciale dell’FBI, interpretato in tutti gli episodi e nei film da Gillian Anderson, ed è molto scettica verso il mondo del soprannaturale. Questo la metterà in contrasto con l’agente Fox, collega della Scully, fino a quando questa non avrà un incontro molto ravvicinato con gli alieni che le impianteranno un microchip alla base del collo.



Nel 1994, l’uscita nelle sale di Stargate fu la nascita di un vero e proprio cult del genere. Il film ebbe un successo enorme e diede vita alla nascita della fortunata serie televisiva Stargate SG-1, meglio conosciuta come SG-1. Gli autori della serie furono in grado di realizzare un nuovo enorme mondo rispetto a quello descritto nel film originale, tanto da aggiungere nuovi e fondamentali personaggi. Tra questi non possiamo non citare il comandante Samantha Carter. Meglio conosciuta come Sam, il comandante Carter ha un ruolo fondamentale nella serie televisiva e nei due film che uscirono nel 2008, direttamente in formato home video. Il volto di Sam è quello di Amanda Tapping, unica interprete del personaggio.



Torniamo indietro negli anni fino al 1984, data di uscita del film che consacrò definitivamente Arnold Schwarzenegger. Con la sua interpretazione nel film Terminator infatti, Schwarzenegger acquista in maniera definitiva il ruolo di Star Hollywoodiana. La saga del T-800 tra le altre cose ha dato vita ad una delle più famose eroine del mondo della fantascienza, ovvero Sarah Connor. Sarah infatti, nei vari sequel e remake, si troverà alle prese con T-800, robot dalle sembianze umane venuto dal futuro per ucciderla, per impedire che in futuro diventi madre del capo della resistenza umana contro le macchine. Il ruolo di Sarah Connor è stato interpretato da diverse attrici nel corso degli anni, da Lena Headey, che vestì i suoi panni nella serie televisiva Terminator The Chronicles of Sarah Connor, a Emilia Clarke che vedremo prossimamente sugli schermi nel prossimo Terminator Genesys. Il volto più noto però non può che essere quello di Linda Hamilton, la Sarah Connor dei primi due film.



Queste sono solo alcune delle donne che hanno fatto la storia di un genere, quello sci-fi, che ancora oggi è pronto a regalare perle della storia del cinema e della televisione e che, nel nuovo film di Besson, ci regala una nuova eroina per cui fare il tifo, Lucy.





Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming