News Digital Video

Klitschko in Dvd: quando il cinema indossa i guantoni

Quando si porta lo sport sul grande schermo, non può mancare la passione, l’adrenalina, il sacrificio che ogni atleta porta avanti ogni giorno per raggiungere i massimi livelli: sono proprio questi gli elementi del film documentario Klitschko, in Dvd il 20 giugno, distribuito da Universal Pictures Italia.



Quando si porta lo sport sul grande schermo, non può mancare la passione, l’adrenalina, il sacrificio che ogni atleta porta avanti ogni giorno per raggiungere i massimi livelli: sono proprio questi gli elementi del film documentario Klitschko, che racconta l’ascesa al successo dei due fratelli Vitali e Wladimir Klitschko, entrambi campioni mondiali di pugilato nella categoria dei pesi massimi. Diretto dal regista tedesco Sebastian Dehnhardt, Klitschko esce Dvd il 20 giugno, distribuito da Universal Pictures Italia, e permetterà al pubblico italiano e agli appassionati di boxe di conoscere da vicino Vitali e Wladimir, sul ring e fuori. Il film ci porta al cuore di uno sport che richiede impegno, dedizione, duro allenamento, disciplina, facendoci conoscere i segreti e i successi personali dietro le vittorie mondiali di Wladimir e Vitali. Non si tratta del primo caso di film incentrato sulla boxe, che ha invece dato origine a molti lungometraggi coinvolgenti e di qualità.

 

Lassù qualcuno mi ama



Nel film diretto da Robert Wise nel 1956 e ispirato a una storia vera, un giovanissimo Paul Newman interpreta Rocky Graziano, un ragazzo di New York di umile estrazione sociale che, per sfuggire a una vita di povertà e di criminalità, entra nel mondo della boxe, diventando uno dei più grandi campioni degli Anni ’40.

Rocky



Accolto da un enorme successo di pubblico alla sua uscita nelle sale nel 1976, Rocky, diretto da John G. Avildsen, è il primo film della famosa saga dedicata al pugile italo-americano Rocky Balboa, interpretato dal semi-esordiente Sylvester Stallone. Indimenticabile il grido del pugile Rocky alla fine del film, rivolto all’amata Adriana.

Ma che sei tutta matta?



In questa divertente commedia diretta da Howard Zieff nel 1979, Ryan O’Neal interpreta il ruolo di un pugile spiantato che si ritrova all’improvviso ad avere come manager una grintosa imprenditrice impersonata da Barbra Streisand: insieme i due formeranno un’accoppiata vincente, almeno fino a quando non ci si metteranno di mezzo i sentimenti…

Toro scatenato



Nel 1980, il regista Martin Scorsese ha firmato uno dei massimi capolavori del cinema americano, Toro scatenato. Robert De Niro, vincitore del premio Oscar come miglior attore, si cala nel ruolo del campione di pugilato Jake LaMotta, ripercorrendone la fortunata carriera sportiva e la vita contrassegnata da problemi personali ed eccessi di ogni tipo.

Hurricane



Diretto da Norman Jewison nel 1999, il film racconta la vera storia del pugile afro-americano Rubin Carter, detto Hurricane (“Uragano”), interpretato da un magistrale Denzel Washington. La vicenda di Hurricane, vittima di un una clamorosa ingiustizia e rinchiuso per molti anni in carcere, ha ispirato anche una celeberrima canzone di Bob Dylan.

Alì



Nel 2001, Michael Mann ha portato sul grande schermo la storia del leggendario pugile Cassius Clay, meglio noto con il nome di Muhammad Alì, in un imponente film biografico interpretato dall’attore Will Smith: Alì ricostruisce la vita e la carriera del celebre campione di boxe, dai successi sportivi alla sua amicizia con Malcolm X.

Million dollar baby



Una pioggia di premi Oscar ha accolto, nel 2004, questo capolavoro diretto e interpretato da Clint Eastwood, che impersona il ruolo di un anziano allenatore di boxe. Al suo fianco nel film troviamo Morgan Freeman nella parte del suo braccio destro e Hilary Swank in quella di una giovane aspirante pugile, che una volta sul ring dimostrerà un grande talento.

Cinderella Man



Un eccellente Russell Crowe interpreta il ruolo del campione dei pesi massimi James Braddock in questo coinvolgente film diretto nel 2005 da Ron Howard. Ambientato nell’America degli Anni ’30, in preda alla Grande Depressione, Cinderella Man racconta la scalata di Braddock nel mondo del pugilato allo scopo di vincere la povertà e mantenere la propria famiglia.

The fighter



Diretto nel 2010 da David O. Russell, The fighter è basato sulla vera storia di un’altra coppia di fratelli pugili, proprio come Vitali e Wladimir: si tratta di Micky Ward, un giovane boxer dalle grandi capacità, e di suo fratello Dicky Eklund, un ex-pugile la cui carriera è stata minata dalle sregolatezze e dalla droga, interpretati rispettivamente da Mark Wahlberg e Christian Bale.

 




Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming