Ghostbusters Collection in Blu-ray dal 23 novembre, col classico e il reboot

- Google+
47
Ghostbusters Collection in Blu-ray dal 23 novembre, col classico e il reboot

Dal 23 novembre l'originale Ghostbusters, il suo seguito Ghostbusters II e il recente reboot Ghostbusters di Paul Feig saranno disponibili in un nuovo cofanetto, Ghostbusters Collection, sia in Blu-ray sia in dvd.

Ghostbusters (1984) di Ivan Reitman non ha bisogno di presentazioni: interpretato da Bill Murray, Dan Aykroyd e Harold Ramis, scritto dagli ultimi due, era un'originale fusione di horror e commedia demenziale, con tre improbabili scienziati del paranormale chiamati a fermare un'invasione ectoplasmatica in piena Grande Mela. Per strada reclutavano un quarto membro, portato sullo schermo da Ernie Hudson, e avevano a che fare con una bella single posseduta (Sigourney Weaver) e con il suo imbranato vicino di casa (Rick Moranis). Costato 30 milioni di dollari, ne portò a casa in tutto il mondo 295, diventando uno dei più grandi successi del decennio.

Ghostbusters II (1989), ancora di Reitman, non riscosse lo stesso successo, fermandosi a 215 milioni, in un mercato un po' diverso e sicuramente con un budget superiore. Col tempo però anche questa seconda avventura del cast originale si è guadagnata la sua nicchia di cuore tra i nostalgici: Murray ha molto spago, una passeggiatina nelle fogne di New York non si disdegna e il finalone con la Statua della Libertà guidata dai nostri eroi è sufficientemente cult.

Ghostbusters (2016) è invece il reboot firmato da Paul Feig e interpretato da un quartetto femminile: Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Katie McKinnon e Leslie Jones. Preceduto su internet da una rabbia cieca dei fan, il film non è riuscito a sfondare nonostante l'impegno di cast e regista. Costato 144 milioni, ne ha incassati 230 in tutto il mondo: per convenzione, per andare in pari un lungometraggio deve incassare il doppio di quanto è costato, quindi il fantasma del flop si è palesato. Nel bene e nel male, questo film fa ormai parte della storia cinematografica del marchio, e vanta le partecipazioni di tutti i vecchi attori in ruoli cameo (eccezion fatta per il compianto Ramis).



Iscriviti alla nostra newsletter:

Lascia un Commento
Lascia un Commento