Schede di riferimento
News Digital Video

22 Jump Street in Blu-ray: le coppie di sbirri più famose del grande schermo

3

In occasione dell'uscita del film in digital video, ragioniamo su questo sottogenere

22 Jump Street in Blu-ray: le coppie di sbirri più famose del grande schermo

Ci sono coppie dell’immaginario cinematografico entrate nel cuore degli spettatori grazie a una sapiente alternanza tra azione e commedia, che si rivela in tutta la sua efficacia soprattutto nelle pellicole a forti tinte poliziesche, dove i due “eroi” di turno combattono i criminali a ritmo di gag.
Come in 22 Jump Street, la pellicola diretta da Phil Lord e Christopher Miller e interpretata da Jonah Hill e Channing Tatum, che dal prossimo 12 novembre sarà disponibile nel formato DVD e Blu-ray, con numerosi e divertenti contenuti speciali, distribuita dalla Universal Pictures Italia.
Il film vede la coppia più celebre del momento passare dall’ambientazione liceale, già vista in 21 Jump Street, adattamento cinematografico della omonima serie tv anni Ottanta, alla più matura atmosfera di un college statunitense, dove gli agenti Schmidt e Jenko indagheranno sugli oscuri movimenti criminali di una confraternita studentesca, dovendosi allo stesso tempo misurare con le proprie ambizioni e storie personali, rischiando di compromettere la loro stessa amicizia. In occasione dell’uscita del film in digital video, andiamo alla scoperta delle più divertenti coppie di poliziotti del grande schermo e iniziamo con Arma letale.


 

Diretto nel 1987 da Richard Donner, Arma Letale vede come protagonisti Mel Gibson, nei panni di un poliziotto losangelino incapace di elaborare un lutto famigliare e con tendenze suicide, e Danny Glover, nelle vesti di un agente alle soglie della pensione e “invitato” a fare da chioccia proprio al giovane collega. Caratterialmente agli antipodi, i due matureranno una solida amicizia, rinvigorita anche nei successivi film in quella che è diventata una saga di successo e il manifesto per eccellenza dei buddy cop movie, ovvero pellicole dove due poliziotti, con caratteristiche diverse, lavorano insieme per risolvere un crimine.


Un sottogenere riportato in auge da Michael Bay con Bad Boys, film con protagonisti Will Smith e Martin Lawrence, nei panni di Mike Lowry e Marcus Burnett, due poliziotti di Miami sulle tracce di un ingente carico di eroina trafugato dai depositi della polizia e finito nella mani di uno spacciatore europeo, intenzionato ad immettere la droga nel mercato internazionale, in precedenza responsabile dell’omicidio di una donna, amica di una escort che si rivelerà essere una preziosa testimone. Sviluppato su un doppio binario, protezione testimone e indagini per il recupero della refurtiva, Bad Boys mantiene un ritmo elevatissimo, ispirato al montaggio dei videoclip, e deve molta della sua fortuna proprio all'esplosività e alla simpatia dei due protagonisti, affiatati nonostante siano completamente diversi: Lowry è un playboy impenitente, sensibile al fascino femminile , mentre Burnett è un affettuoso capo famiglia. Le differenze tra i due vengono rimarcate da una costante ed irresistibile ironia.


Lo stesso clima che si respira anche in Rush Hour – Due Mine Vaganti, la pellicola diretta nel 1998 da Brett Ratner ed interpretata da Chris Tucker e Jackie Chan, una vera istituzione del cinema di Hong Kong. Proprio nella regione cinese ha inizio Rush Hour, che vede i due protagonisti alle prese con un intrigo internazionale,  dai confini asiatici fino alle coste californiane, tra antichi manufatti trafugati e spietati contrabbandieri. La “strana coppia” funzionò a tal punto che il film ebbe due sequel: Colpo Grosso al Drago Rosso – Rush Hour 2, del 2001 e una avventurosa esperienza europea nel 2007 con Rush Hour 3 - Missione Parigi.


Tornando negli Stati Uniti, nel 2004 il regista Todd Phillips adattò per il grande schermo Starsky & Hutch, facendo rivivere il mito dei due poliziotti di Bay City, che in questo caso hanno il volto dei due attori comici Ben Stiller e Owen Wilson. Il film affonda le radici nel cinema classico di genere poliziesco, tra sparatorie ed inseguimenti in macchina, senza rinunciare ad una graffiante comicità, favorita dalla presenza in scena dei due attori già protagonisti di diverse commedie americane di successo, come Zoolander e Ti presento i miei.


Non sempre gli agenti di polizia sono però sinonimo di onestà e giustizia, basti pensare a Money Train, film diretto nel 1995 da Joseph Ruben, con Wesley Snipes e Woody Harrelson, nel ruolo di due fratellastri impiegati presso il servizio di sicurezza della metropolitana e, in seguito a gravi problemi economici, protagonisti di un “colpo grosso” la notte di Capodanno, dove svaligeranno un treno speciale che trasporta gli incassi della biglietteria di fine anno. Sequenze mozzafiato e molte risate, soprattutto nella fase iniziale del film, dove le diverse aspirazioni dei due protagonisti generano numerose incomprensioni che sfociano in indimenticabili momenti comici.


Le incompresioni hanno fatto la fortuna di una delle più celebri coppie del grande schermo, quella formata da Bud Spencer e Terence Hill, che nel 1977 furono protagonisti oltreoceano della commedia poliziesca I due superpiedi quasi piatti, dove i due, dopo un divertente equivoco, si troveranno costretti a vestire i panni di due agenti di polizia della Florida. La struttura del film si sorregge totalmente sugli attori, talmente uniti da risultare credibili anche come coraggiosi poliziotti americani.


 



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming