News Games

Perception: un nuovo progetto horror da una delle menti dietro Bioshock

Bisognerà esplorare una casa misteriosa nei panni di una ragazza cieca.


Alcune degli sviluppatori che hanno lavorato sull'acclamato BioShock hanno annunciato un nuovo horror in prima persona nel quale bisogna investigare sui misteri di una casa maledetta, nei panni di Cassie, una ragazza cieca. L'unico modo per esplorarla è quindi di creare del rumore, in modo da riuscire a visualizzare per pochi secondi l'ambiente circostante, stando però molto attenti a non attirare una misteriosa e letale creatura sulle tracce della protagonista.

Perception, così si intitola il gioco, è partorito dalla nente di Bill Gardner, un veterano dell'industria che ha lavorato per ben 12 anni con Irrational Games, a partire da SWAT 4 fino a Bioshock Infinite. È stato l'autore principale dei livelli "Welcome to Rapture","Medical Pavilion" e "Fort Frolic" del primo Bioshock, quelli generalmente riconosciuti come i più spaventosi del gioco.

La campagna Kickstarter ha come obiettivo 150.000 dollari, ed in base al budget finale potrebbero essere sviluppate delle versioni console. In caso di successo, Perception uscirà nel 2016.

Vi lasciamo al primo trailer del gioco, buona visione!

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming