Il Segreto

Il Segreto

Il Segreto, la soap opera spagnola creata da Aurora Guerra e prodotta da Boomerang TV, il cui titolo originale è El secreto de Puente Viejo, viene trasmessa con successo in Spagna dal 23 febbraio 2011 su Antena 3 e in Italia dal 10 giugno 2013 su Canale 5. Giunta ormai alla settima stagione, va in onda tutti i giorni nella fascia pomeridiana mentre nel week end offre anche un appuntamento serale. Replica giornaliera su La5 con un appuntamento del mattino.

La trama de Il Segreto

La serie ruota attorno alle vicende della ricca stirpe dei Montenegro, una famiglia dell'alta borghesia che vive in un paese del nord della Spagna, Puente Viejo (frutto dell'immaginazione degli autori), guidata dalla matriarca Donna Francisca Montenegro (María Bouzas), vedova di Salvador Castro, che trama costantemente contro tutti i suoi concittadini. La soap, ambientata agli inizi del ‘900, parte con la levatrice Pepa Balmes (Megan Montaner). La donna sedotta da Carlos Castro, figliastro di Francisca, rimane incinta, ma le viene portato via il bambino.

Intanto la ragazza conosce e si innamora di Tristan (Álex Gadea), figlio illegittimo di Raimundo e Donna Francisca, sposato con Angustias e padre di Martin. Solo dopo la morte della prima moglie, Pepa scopre che Martin è il figlio che le hanno sottratto molti anni prima. Nonostante mille peripezie e la dura opposizione di Francisca, Pepa e Tristan riescono a coronare il loro sogno d’amore e danno alla luce i gemelli Aurora (Ariadna Gaya) e Bosco (Francisco Ortiz). Purtroppo Pepa non sopravvive al parto.

La storia si sposta nel 1919, quando giunge in paese il sacerdote Gonzalo Valbuena (Jordi Coll Serra), che è in realtà il piccolo Martin rapito anni prima. Nonostante i voti, l’uomo si innamora della giovane Maria Castañeda Ulloa (Loreto Mauleón) figlia di Alfonso Castañeda ed Emilia Ulloa. I due, stanchi di lottare contro il machiavellico figlio di Olmo innamorato della ragazza, fuggono segretamente a Cuba con la loro bimba Esperanza.

A dire addio alla soap è Tristan. L’ex di Pepa, viene ucciso da Jacinta Ramos durante il matrimonio con Candela Mendizábal (Aída de la Cruz). Intanto torna Aurora, ma anche il suo destino sentimentale non sembra affatto fortunato: la ragazza perde il suo compagno Conrado Buenaventura. E’ la volta di Bosco, anche lui rientra a Puente Viejo dove conosce e sposa Amalia Jordán, pur amando Inés Mendizábal (Fariba Sheikhan), madre di suo figlio Beltrán, con la quale riesce a ricongiungersi solo dopo la morte della prima moglie. Purtroppo Ines rimane presto vittima del diabete mentre Bosco viene ucciso da un colpo di pistola indirizzato a Francisca. E’ Aurora, in partenza per Parigi, a farsi carico del piccolo Beltran.

In paese giunge Severo Santacruz (Chico García), pronto a vendicarsi della Montenegro per aver mandato in rovina la sua famiglia ed averlo separato da sua sorella Sol, salvata dall’uomo solo dopo molte peripezie. Purtroppo la felicità della ragazza è breve, muore infatti per avvelenamento.

Nel frattempo la tenuta di Jaral è stata venduta ai Mella. Tutto il clan, esclusa Beatriz, rimane però vittima di un rovinoso incendio. La giovane sopravvissuta viene affidata ad Hernando Doscasas (Angel De Miguel), imprenditore giunto a Puente Viejo per portare avanti il progetto iniziato dai Mella: quello di creare in città un'industria dell'imbottigliamento dell'acqua.

share