Zanna Bianca

Zanna Bianca

( Croc-Blanc )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.1 di 5 su 176 voti
Al cinema dal: 11 ottobre 2018 in 1 sale
Anno: 2018
Paese: Francia, Lussemburgo, USA
Durata: 85 min
Data di uscita: 11 ottobre 2018
Distribuzione: Adler Entertainment
Zanna Bianca è un film di genere animazione, avventura del 2018, diretto da Alexandre Espigares, con Toni Servillo. Uscita al cinema il 11 ottobre 2018. Durata 85 minuti. Distribuito da Adler Entertainment.
Data di uscita: 11 ottobre 2018
Genere: Animazione, Avventura
Anno: 2018
Paese: Francia, Lussemburgo, USA
Durata: 85 min
Formato: 2D e 3D
Distribuzione: Adler Entertainment
Montaggio: Patrick Ducruet
Musiche: Bruno Coulais
Produzione: Bidibul Productions, Big Beach Films, Superprod
Guardalo al cinema
Zanna Bianca ora al cinema: 1 sale cinematografiche

TRAMA ZANNA BIANCA

Zanna Bianca, il film diretto da Alexandre Espigares, vede protagonista un lupo con un quarto di sangue di cane. E' una creatura fiera e coraggiosa, e per questo sarà vittima della crudeltà dell'uomo.
Dopo essere cresciuto nelle terre innevate, meravigliose ma ostili del Grande Nord, viene accolto da Castoro Grigio e la sua tribù di nativi americani. Qui viene protetto dalla tribù, ma dovrà farsi accettare dagli altri cani. Purtroppo Castoro Grigio sarà costretto a cedere Zanna Bianca ad un uomo crudele, che lo obbligherà a trasformarsi in un cane da combattimento. In fin di vita, sarà salvato da una coppia disponibile e amorevole, che con il suo amore insegnerà a Zanna Bianca a dominare il suo istinto selvaggio e a diventare il loro migliore amico. Una storia di redenzione descritta dal punto di vista dei cani e soprattutto sulla straordinaria forza dell'amore che li lega indissolubilmente all'uomo.

Dal capolavoro di Jack London tradotto in oltre 90 lingue. L'avventura che ha emozionato intere generazioni, per la prima volta in una straordinaria animazione anche in 3D.

PANORAMICA SU ZANNA BIANCA

Zanna Bianca, pubblicato nel 1906 prima a puntate e poi in un volume unico, è uno dei romanzi più noti di Jack London, autore anche di un'altra opera molto celebre come Il richiamo della foresta, di argomento attinente a Zanna Bianca. Al centro infatti vi è sempre il tema della natura e del risorgere di un istinto primordiale: in Il richiamo della foresta il protagonista era il cane Buck, strappato alla sua famiglia amorevole e venduto ai cercatori d'oro, che ne inasprivano il carattere, fino a spingerlo a ritornare fieramente selvaggio. Zanna Bianca invece nasce già selvaggio, "tre quarti di lupo e uno di cane", e compie il percorso inverso, attraversando la ferocia dei suoi simili e quella umana, per poi accasarsi con una famiglia. L'ambientazione è comunque quasi sempre la stessa, il mondo dei cercatori d'oro nella valle dello Yukon.
Forse anche per il finale relativamente più accomodante, Zanna Bianca è stato molto gettonato negli adattamenti cinematografici e televisivi. Se ne ricorda uno di Lucio Fulci risalente al 1973, con Franco Nero (e il relativo seguito Il ritorno di Zanna Bianca del '74). Anche le altre produzioni cinematografiche fino alla fine degli anni Settanta portano il marchio italiano. E' del 1991 però il primo adattamento americano Zanna Bianca - Un piccolo grande lupo (1991) di Randal Kleiser, seguito nel 1994 da La leggenda di Zanna Bianca con Ethan Hawke. Nello stesso periodo, nel 1993, fu prodotta anche una serie tv.
Questo film di animazione è una coproduzione franco-americana-lussemburghese, diretta da Alexandre Espigares, al suo debutto alla regia, ma con una lunga esperienza come animatore in produzioni come 9, la serie Star Wars The Clone Wars, Happy Feet 2 e il tedesco Tarzan. Tra le firme alla sceneggiatura c'è Dominique Monfery, ex-animatore degli studi Walt Disney Animation France, coautori di molte delle animazioni di famosi film appartenenti al Rinascimento Disney degli anni Novanta. La voce narrante italiana del film Zanna Bianca è di Toni Servillo.

CRITICA DI ZANNA BIANCA

Il regista Alexandre Espigàres riesce a ricavare dal più volte adattato romanzo di Jack London un film di animazione con una sua personalità. C'è rispetto per lo spirito originale: gli animali non sono antropomorfizzati e non parlano. Apprezzabile anche il metodo di rendering suggestivo, che ricopre i modelli tridimensionali dei personaggi con pennellate utili anche a coprire i limiti di budget. Del resto si occupa una regia attenta al ritmo e alla luce, umile nel farsi guidare dalle parole di London e dalla sua visione della natura, dove uomo e animale possono convivere in un'alleanza, nel rispetto di due identità che non sono però per lo scrittore mai assimilabili. (Domenico Misciagna - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Zanna Bianca

FRASI CELEBRI DI ZANNA BIANCA

Dal Trailer Italiano del Film:

Castoro Grigio: Ti chiameremo Zanna Bianca, diventerai il più forte cane da slitta!

Maggie Scott: A quanto pare sei il terrore dello Yukon...

Uomo: Hey, indiano, pagherei una fortuna per un cane come quello!
Castoro Grigio: Non è in vendita
Beauty Smith: Quel cane è mio!
Castoro Grigio: È arrivato il momento di dimostrare chi sei

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ZANNA BIANCA

Attore Ruolo
Toni Servillo
(Voce narrante)
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming