Wonka

Wonka

( Wonka )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.8 di 5 su 227 voti
Regista: Paul King
Anno: 2023
Paese: USA
Durata: 116 min
Data di uscita: 14 dicembre 2023
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Wonka è un film di genere commedia, avventura del 2023, diretto da Paul King, con Timothée Chalamet e Calah Lane. Uscita al cinema il 14 dicembre 2023. Durata 116 minuti. Distribuito da Warner Bros. Pictures.
Data di uscita: 14 dicembre 2023
Genere: Commedia, Avventura
Anno: 2023
Regia: Paul King
Paese: USA
Durata: 116 min
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Sceneggiatura: Simon Farnaby, Paul King
Fotografia: Seamus McGarvey
Montaggio: Mark Everson
Musiche: Joby Talbot
Produzione: Heyday Films, Warner Bros.
Guardalo al cinema
Wonka ora al cinema: 9 sale cinematografiche

TRAMA WONKA

Wonka, film diretto da Paul King, è un prequel che mostra come Willy sia diventato il proprietario della rinomata Fabbrica di Cioccolato. Il film ripercorre la giovinezza di Willy Wonka, interpretato da Timothée Chalamet, la cui vita era stata sino a ora un mistero. Oltre a raccontare la sua infanzia e come un semplice ragazzo sia riuscito a diventare il possessore di un'azienda di dolciumi nota in tutto il mondo, il film mostra come Willy Wonka abbia incontrato per la prima volta i fidati Umpa Lumpa (Hugh Grant).

Willy Wonka è un aspirante mago e un inventore, in grado soprattutto di realizzare del cioccolato buono e che capace di fare altro. Il sogno del giovane Willy, infatti, è quello di aprire una cioccolateria alle Galeries Gourmet, dove si recherà per farsi conoscere vendendo i suoi cioccolatini, che permettono di volare a chi li mangia. I tre principali cioccolatieri della galleria, Slugworth, Prodnose e Fickelgruber (Paterson Joseph, Matt Lucas e Mathew Baynton), notando come Wonka attiri i clienti, fanno sì che la polizia confischi i guadagni ottenuti nel corso della giornata dal ragazzo.
Impossibilitato a pagare l'affitto della sua stanza a causa anche delle alte clausole che l'ingenuo giovane non aveva notato durate la firma del contratto, Willy inizia a lavorare nella lavanderia di proprietà della padrona di casa, la signora Scrubbit (Olivia Colman). Qui incontra altre persone, che come lui sono rimaste incastrate dalla Scrubbit, ma lega soprattutto con l'orfana Noodle (Calah Lane), alla quale racconterà come è nato il suo amore per il cioccolato. Sarà proprio la sua nuova amica a spiegargli come funziona il business dei dolciumi, controllato dal famigerato "cartello del cioccolato" e cercherà di aiutarlo a realizzare il suo sogno di aprire una cioccolateria. Come riuscirà Willy Wonka ad abbattere la spietate concorrenza nelle Galeries Gourmet? E perché gli Umpa Lumpa diventeranno i suoi operai? Ma soprattutto come arriverà Willy ad aprire l'enorme fabbrica Wonka?

PANORAMICA SU WONKA

Finora lo abbiamo visto interpretato da Gene Wilder e da Johnny Depp: ora il celebre cioccolataio Willy Wonka torna al cinema grazie a Timothée Chalamet. La regia è di Paul King, che prosegue la sua collaborazione con il produttore David Heyman dopo il successo di Paddington (2014) e Paddington 2 (2017). Il film vuole essere un prequel che narra le origini del personaggio nato dalla penna dello scrittore Roald Dahl, ripercorrendo tutte le peripezie affrontate in gioventù per riuscire a coronare il sogno di aprire una fabbrica di cioccolato. Ad ostacolare i piani dell’imberbe Willy Wonka c'è un manipolo di ostili cioccolatieri, tra cui figura anche Matt Lucas, noto per aver partecipato all’irriverente serie tv Little Britain e per aver interpretato i gemelli Panco Pinco in Alice in Wonderland (2010) di Tim Burton. Altro attore di origini comiche presente nel film è Rowan Atkinson - ossia il famoso Mister Bean - che veste i panni di un prete. Un’altra star che figura nel cast è Hugh Grant, che si cala nei panni di un Umpa Lumpa, una piccola creatura dalla pelle arancione che ama cantare e aiutare Wonka a ideare le sue strabilianti creazioni di cioccolato. Le riprese del film si sono tenute in diverse location nel Regno Unito nel 2021: secondo alcune fonti, sia il regista che l’attore protagonista hanno sofferto di ripetuti mal di pancia a causa dei troppi dolciumi ingeriti sul set.

CRITICA DI WONKA

Paul King, l'inglese autore dei due ottimi film su Paddington, firma da sceneggiatore e regista la origin story di Willy Wonka, affidando il ruolo di protagonista - già di Gene Wilder e Johnny Depp - all'idolo dei giovanissimi Timothée Chalamet.
Al contrario di quelli che lo hanno preceduto, questo Willy Wonka qui non ha un briciolo di cinismo, alcun lato oscuro, nulla di nulla di inquietante o perturbante: è l'emblema di un buonismo a tutto campo, forse un pelo stolido, e di un ottimismo ignaro di ogni pragmatismo. King riscrive il personaggio di Roald Dahl con la mente rivolta a Charles Dickens, a certo cinema Disney in live action degli anni Sessanta, a certe opere di Wes Anderson. Ignora del tutto, come non fosse esistito, il film di Tim Burton e si riaggancia casomai a quello degli anni Settanta. Dimostra di avere un immaginario personale e magico, ma tende a esagerare in un sentimentalismo che si fa stucchevole. Hugh Grant nei panni del singolo Umpa Lumpa del film è sempre una garanzia, anche se si vede che recita con la mano sinistra. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Wonka: leggi la nostra recensione completa del film.

CURIOSITÀ SU WONKA

Il film è il prequel di Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971), di cui è stato fatto un remake nel 2005, La Fabbrica di cioccolato.

Inizialmente erano stati considerati per il ruolo di Willy Wonka gli attori Ryan Gosling, Donald Glover ed Ezra Miller, ma la produzione si è resa conto in seguito che occorreva un attore più giovane per interpretare il protagonista, così si è diretta per la scelta suTom Holland e Chalamet.

L'aspetto degli Umpa Lumpa si ispira a Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971), mentre nel romanzo originale questi omini non hanno una descrizione specifica, tranne che sono alti fino al ginocchio, hanno i capelli lunghi e parlano la loro lingua.

Hugh Grant ha affermato che il regista Paul King gli inviato un modello dell'Umpa Lumpa completamente senza vestiti e che i suoi bambini ne siano rimasti un po' scioccati. King ha aggiunto che è stata una delle cose più inquietanti che abbia mai visto e che, se mai dovesse trapelare, un'intera generazione di bambini rimarrà segnata.

FRASI CELEBRI DI WONKA

Dal Nuovo Trailer Italiano del Film:

Willy Wonka (Timothée Chalamet): Sei tu il buffo ometto che non fa che seguirmi!
Oompa-Loompa (Hugh Grant): Buffo ometto?! Come osa lei? Le faccio notare che la mia statura è molto rispettabile per un Oompa-Loompa!
Willy Wonka: Un Oompa-come?
Oompa-Loompa: Anzi all'Oompa-Landia io vengo considerato una specie di bestione. Mi chiamano "Spilungo"!

Oompa-Loompa: Dovrebbe ribellarsi a quei bulli con un bel "1-2".

Willy Wonka: È tempo di cambiare il mondo.

Dal Trailer Italiano del Film:

Willy Wonka (Timothée Chalamet): Ho passato sette anni in giro per il mondo a perfezionare la mia arte. Sapete sono una sorta di mago, inventore e cioccolatiere, quindi su la voce e giù le orecchie... no, ho sbagliato, all'inverso.

Bambina: Che stai facendo?
Willy Wonka: Del cioccolato, ovviamente! Come ti piace? Fondente? Al latte? Nocciolato? Oppure svitato?

Voce off: Molti sono venuti a vendere cioccolato, sono stati sbriciolati tutti dal Cartello del cioccolato. Non le danno un negozio senza vendere cioccolato e non può vendere cioccolato senza un negozio.

Willy Wonka: Signore e signori della Galleria Gourmet, il mio nome è Willy Wonka.

Madre di Willy (Sally Hawkins): Tutte le cose belle a questo mondo sono cominciate da un sogno, perciò tu non mollare il tuo.

FOCUS SU WONKA

Il libro per bambini La fabbrica di cioccolato è stato scritto da Roald Dahl nel 1964. Si tratta di uno dei romanzi per l’infanzia più di successo a livello globale, con oltre 20 milioni di copie vendute. La storia vede come protagonista Charlie Bucket, un ragazzino di modeste origini che ha la fortuna di essere tra i pochi vincitori del Golden Ticket, un biglietto che gli permette di visitare la segretissima fabbrica di cioccolato del misterioso e bizzarro Willy Wonka. Come affermato dallo stesso scrittore, l’idea del romanzo risale ai suoi tempi come studente al college, durante gli anni Venti: la Cadbury e la Rowntree's - due delle più affermate aziende di cioccolato del Regno Unito - cercavano di rubarsi a vicenda le rispettive ricette, cosa che le fece diventare estremamente riservate sui loro processi di produzione dei dolciumi. Il libro ha un sequel che s’intitola Il grande ascensore di cristallo, pubblicato nel 1971.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI WONKA

Attore Ruolo
Timothée Chalamet
Willy Wonka
Calah Lane
Noodle
Hugh Grant
Oompa-Loompa
Keegan Michael Key
capo della polizia
Paterson Joseph
Slugworth
Matt Lucas
Prodnose
Mathew Baynton
Fickelgruber
Olivia Colman
Mrs. Scrubbit
Sally Hawkins
madre di Willy
Rowan Atkinson
padre Julius
Jim Carter
Abacus Crunch
Natasha Rothwell
Piper Benz
Richard Fulcher
Larry Chucklesworth
Rakhee Thakrar
Lottie Bell
Tom Davis
Bleacher
Kobna Holdbrook-Smith
Attable
Simon Farnaby
Basil

PREMI E RICONOSCIMENTI PER WONKA

Golden Globe - 2024

Ecco tutti i premi e nomination Golden Globe 2024

  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Timothée Chalamet

BAFTA - 2024

Ecco tutti i premi e nomination BAFTA 2024

  • Candidatura miglior film britannico
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming