Whiplash

Titolo originale: Whiplash

share

Whiplash è un film di genere drammatico del 2014, diretto da Damien Chazelle, con Miles Teller e J.K. Simmons. Uscita al cinema il 12 febbraio 2015. Durata 105 minuti. Distribuito da Warner Bros. Italia.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3 di 5 su 457 voti


TRAMA WHIPLASH:

In Whiplash, diretto da Damien Chazelle, Andrew Neiman (Miles Teller) è un batterista jazz di 19 anni, che sogna la grandezza ma del tutto incerto che il suo sogno diventerà mai realtà. Ossessionato dal fallimento di suo padre come scrittore, Andrew è deciso a diventare il migliore nel più prestigioso Conservatorio di musica del paese. Una notte, mentre si sta esercitando alla batteria, Andrew viene notato da Terrence Fletcher (J.K. Simmons), noto tanto per il suo talento nell'insegnare quanto per i suoi terrificanti metodi. Anche se Fletcher non gli dice quasi nulla quella sera, riesce a accendere in Andrew il forte desiderio di raggiungere i suoi obiettivi. Soprendendo Andrew, il giorno successivo Fletcher gli chiede di entrare a far parte della band da lui diretta. Un gesto che cambierà per sempre la vita del giovane.


CRITICA DI WHIPLASH:

Al prodigio di Whiplash contribuiscono certamente la grinta di J.K. Simmons (vincitore del Premio Oscar), la sua interpretazione vibrante, i suoi nervi tesi. Come il film, nemmeno lui perde un colpo e, dopo un'ora e quaranta di "via crucis", ci trascina verso una catartica e inaspettata conclusione. (Carola Proto)
Leggi la recensione completa di Whiplash

CURIOSITÀ SU WHIPLASH:

Vincitore di 3 Premi Oscar: migliore attore non protagonista (J.K. Simmons), miglior montaggio e miglior missaggio sonoro. Candidato al Premio Oscar come miglior film e migliore sceneggiatura non originale.
Vincitore del Premio della giuria e del pubblico al Sundance Film Festival 2014.
Il film Whiplash si ispira a un direttore d'orchestra che lo stesso regista Damien Chazelle aveva a scuola: "Alcune delle battute del dialogo sono prese verbatim da lui, ma non era mai violento, stava solo cercando di rendermi un batterista migliore, cosa che sono riuscito a diventare, grazie a lui. Ma non volevo fare un film solo su di lui, volevo porre il dilemma: se il maestro diventa violento, fisicamente e psicologicamente, ma ottiene risultati, è accettabile? Io trovo quello che fa il personaggio di J. K. Simmons assolutamente orribile, volevo rendere il suo personaggio più orribile possibile e la musica migliore possibile, per creare quel disagio nel pubblico e lasciare l'idea che il fine giustifichi i mezzi".

IL CAST DI WHIPLASH:



Lascia un Commento
Il trailer italiano del film - HD
11792
Lascia un Commento