Vatel

share

Vatel è un film di genere storico del 2000, diretto da Roland Joffé, con Gérard Depardieu e Uma Thurman. Durata 117 minuti. Distribuito da 20TH CENTURY FOX.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4 di 5 su 25 voti


TRAMA VATEL:

Nel mese di aprile del 1671 il principe di Condè affidò al suo uomo di fiducia, François Vatel, l'incarico di organizzare l'ospitalità per il Re Sole, Luigi XIV°, e la sua corte che sarebbero andati a visitarlo per tre giorni. Per Vatel sarebbe stata l'occasione di porre la sua candidatura come Maestro di Cerimonie di Corte. Ma le cose non andarono come previsto.

CRITICA DI VATEL:

"Il film resta illustrativo, vignettistico. Depardieu, artefice di bellezza paziente, tenace, affaticato, così posseduto dalla vocazione a servire, innamorato così vanamente della dama di corte Uma Thurman, è bravissimo." (Lietta Tornabuoni, La Stampa, 11 maggio 2000)"Vatel è uno di quei colossal all'inglese che passano come l'acqua fresca: i costumi e le scenografie sono sfarzosi, lo sfondo culinario offre una sponda ai gusti attuali, gli attori, imparruccati e incipriati, fanno quello che possono, ma manca uno sguarso forte, uno stile insinuante, sicchè alla fine ci si appassiona solo alle traversie del protagonista che Depardieu incarna col solito carisma." ( Michele Anselmi, L'Unità, 11 maggio 2000)

CURIOSITÀ SU VATEL:

IL FILM E' STATO LANCIATO CON LO SLOGAN. "CI SONO UOMINI TROPPO NOBILI PER VIVERE CON GLI ARISTOCRATICI"ANTEPRIMA MONDIALE ALLA SERATA INAUGURALE DEL FESTIVAL DI CANNES 2000.TRUCCO: MARIANNE COLLETTE.CANDIDATO ALL'OSCAR 2001 PER LA MIGLIOR SCENOGRAFIA (JEAN RABASSE E FRANCOIS BENOIT-FRESCO).

IL CAST DI VATEL:



Lascia un Commento
Lascia un Commento