Totò, Peppino e... la malafemmina

Totò, Peppino e... la malafemmina

Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 33 voti
in TV GIO.4 su Rai Movie - Ore 19:10
Genere: Comico, Commedia
Anno: 1956
Paese: Italia
Durata: 118 min
Distribuzione: Cineriz - Azzurra Home Video, Formula Home Video
Totò, Peppino e... la malafemmina è un film di genere comico, commedia del 1956, diretto da Camillo Mastrocinque, con Totò e Peppino De Filippo. Durata 118 minuti. Distribuito da Cineriz - Azzurra Home Video, Formula Home Video.
Genere: Comico, Commedia
Anno: 1956
Paese: Italia
Durata: 118 min
Distribuzione: Cineriz - Azzurra Home Video, Formula Home Video
Produzione: Isidoro Broggi e Renato Libassi per D.D.L., Comico

TRAMA TOTÒ, PEPPINO E... LA MALAFEMMINA

Totò, Peppino e la... malafemmina è un film del 1956 diretto da Camillo Mastrocinque.
Nella campagna di Napoli, nel paesino di Collizzi, vivono i fratelli Caponi: il donnaiolo e spendaccione Antonio (Totò), il sottomesso e avaro Peppino (Peppino De Filippo) e la sorella Lucia. I tre sono proprietari di terreni agricoli e vivono in tutta tranquillità nella loro fattoria, anche se hanno spesso screzi con Mezzacapa, il possidente confinante, la cui finestra è spesso mira dei loro scherzetti: i due fratelli si divertono a lanciare sassi sui vetri con conseguenti alterchi e insulti.
Gianni (Teddy Reno), figlio di Lucia, studia medicina a Napoli ed è prossimo alla laurea. Conosce Marisa (Dorian Gray), prima ballerina di avanspettacolo, e se ne innamora. La figlia della padrona di casa del ragazzo, segretamente invaghita di lui, per dispetto spedisce una lettera a Lucia e la mette al corrente che il figlio perde il suo tempo con una donna di malaffare, trascurando lo studio.
Quando Marisa lascia Napoli con la sua compagnia teatrale, Gianni la segue e per mantenersi contrae dei debiti proprio con l'odiato Mazzacapa che, nel pretendere dai Caponi la restituzione del prestito, svela loro che il nipote si trova a Milano. I tre fratelli decidono quindi di raggiungere Gianni per persuaderlo a non abbandonare i suoi studi e convincere Marisa a lasciarlo. Fra esilaranti gag ed equivoci, i Caponi scopriranno con sorpresa che la realtà è un'altra...

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI TOTÒ, PEPPINO E... LA MALAFEMMINA

"Una farsa grossolana urlata in dialetto napoletano dalla prima all'ultima scena (...). E' avanspettacolo e fumetto della peggior qualità, né la presenza di bravi attori come Totò e Peppino De Filippo si fa avvertire, almeno sul piano della buona recitazione". (Vice, "Avanti!", 9/9/1956).

CURIOSITÀ SU TOTÒ, PEPPINO E... LA MALAFEMMINA

Il film prende ispirazione dal testo della famosa canzone "Malafemmena", scritta e musicata da Totò.

La pellicola fu sottoposta a censura, a causa di alcune battute troppo spinte e di alcune scene dove si notano delle soubrette discinte.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TOTÒ, PEPPINO E... LA MALAFEMMINA

Attore Ruolo
Totò
Antonio Caponi
Peppino De Filippo
Peppino, suo fratello
Dorian Gray
Marisa
Teddy Reno
Gianni
Vittoria Crispo
Lucia
Nino Manfredi
Raffaele
Mario Castellani
Mezzacapa
Corrado Annicelli
Il conte
Edoardo Toniolo
Remo
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming