Totò al Giro d'Italia

Totò al Giro d'Italia

Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 9 voti
Regista: Mario Mattoli
Genere: Comico
Anno: 1948
Paese: Italia
Durata: 88 min
Distribuzione: ENIC (1949) - GENERAL VIDEO, AB VIDEO, SKEMA, VIDEOGRAM, SWAN VIDEO, M6R, FONIT CETRA VIDEO, CENTER VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI, AVO FILM, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CDE HOME VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO
Totò al Giro d'Italia è un film di genere comico del 1948, diretto da Mario Mattoli, con Totò e Isa Barzizza. Durata 88 minuti. Distribuito da ENIC (1949) - GENERAL VIDEO, AB VIDEO, SKEMA, VIDEOGRAM, SWAN VIDEO, M6R, FONIT CETRA VIDEO, CENTER VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI, AVO FILM, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CDE HOME VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO.
Genere: Comico
Anno: 1948
Paese: Italia
Durata: 88 min
Distribuzione: ENIC (1949) - GENERAL VIDEO, AB VIDEO, SKEMA, VIDEOGRAM, SWAN VIDEO, M6R, FONIT CETRA VIDEO, CENTER VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI, AVO FILM, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CDE HOME VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO
Montaggio: Giuliana Attenni
Musiche: Nino Rota
Produzione: ENIC, PEG PRODUZIONI FILM

TRAMA TOTÒ AL GIRO D'ITALIA

Mentre funge da giudice in un concorso di bellezza, il professor Totò si innamora perdutamente di una collega della giuria e la chiede in moglie. Per toglierselo dai piedi, lei mette una condizione al proprio consenso: lo sposerà solo se vincerà il Giro d'Italia. Totò, che non ha mai inforcato una bicicletta, è disperato e grida che venderebbe l'anima al diavolo, pur di vincere il Giro. Ed ecco che il Diavolo gli appare presentandogli un contratto, che Totò firma senza pensarci troppo. Il professor Totò si iscrive al Giro e vince una tappa dopo l'altra sbaragliando gli avversari. Mancano solo due tappe, quando il Diavolo gli appare, esortandolo a prepararsi al trapasso: una clausola del contratto stabilisce infatti che, trascorsa un'ora dalla vittoria, Totò gli debba consegnare l'anima. Totò è di nuovo disperato e, d'accordo con la fidanzata, che ora ricambia il suo amore, fa il possibile per non vincere; ma non gli riesce. Intanto il Diavolo va ad aspettare a casa sua, dove sotto gli occhi della madre, allinea tre pupazzetti sopra un tavolino, asserendo che il professore sarà in testa finché lui, il Diavolo lo penserà così. Ma l'astuta donna mette del sonnifero nel suo bicchiere e rovescia il pupazzetto che simboleggia Totò. Nello stesso istante cade e viene eliminato. L'anima di Totò è salva.

CRITICA DI TOTÒ AL GIRO D'ITALIA

"Non è il caso di parlare d'arte; ma comunque il film è ricco di trovate e riesce a far ridere". ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 25, 1949)"Non bisogna sottolineare e tanto meno dimenticare che si tratta di una farsa affidata al grottesco (...)". (Anonimo, "Il Nuovo Corriere della Sera", 15 gennaio 1949).

CURIOSITÀ SU TOTÒ AL GIRO D'ITALIA

- ISPETTORE DI PRODUZIONE: ALFREDO DE LAURENTIIS.- METRI: 2375.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TOTÒ AL GIRO D'ITALIA

Attore Ruolo
Totò
Il professor Totò
Isa Barzizza
Doriana
Giuditta Rissone
Madre del Professore
Walter Chiari
Bruno, il giornalista
Carlo Ninchi
Dante
Luigi Catoni
Nerone
Mario Castellani
Renato Stella, l'allenatore
Carlo Micheluzzi
Il diavolo Filippo
Fulvia Franco
La Miss
Alda Mangini
Gervasia
Ughetto Bertucci
Meccanico
Mario Riva
Telecronista
Luigi Pavese
Cameriere
Loris Gizzi
Sindaco
Gino Bartali
Se stesso
Fausto Coppi
Se stesso
Louison Bobet
Se stesso
Franz Kubler
Se stesso
Fiorenzo Magni
Se stesso
Giordano Cottur
Se stesso
Briek Schotte
Se stesso
Vito Ortelli
Se stesso
Conte
Se stesso
Tazio Nuvolari
Se stesso
Consolini
Se Stesso
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming