TI AMO MARIA

TI AMO MARIA

Voto del pubblico
Valutazione
4.3 di 5 su 6 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: Italia
Durata: 73 min
Distribuzione: MORGAN FILM
TI AMO MARIA è un film di genere drammatico del 1997, diretto da Carlo Delle Piane, con Guerrino Crivello e Carlo Delle Piane. Durata 73 minuti. Distribuito da MORGAN FILM.
Genere: Drammatico
Anno: 1997
Paese: Italia
Durata: 73 min
Distribuzione: MORGAN FILM
Fotografia: Pasquale Rachini
Montaggio: Eugene Loutfy
Musiche: Lino Patruno
Produzione: DUEA FILM

TRAMA TI AMO MARIA

In un piccolo centro, Maria lavora in un'agenzia immobiliare, vive da sola, e da qualche tempo ha la sensazione di essere pedinata. A casa riceve strane telefonate che la mettono a disagio. Molto nervosa, rompe la relazione con un ragazzo, rifiuta le avances di un corteggiatore, cerca svago nella casa di campagna di due amici, poi un giorno capisce il motivo di quelle chiamate. Ricompare Sandro, l'uomo con cui, dieci anni prima, aveva avuto una travolgente storia d'amore. Sandro suona il piano in un locale, ma è chiuso e introverso e spesso si ferma sul pianerottolo ad aspettare Maria. Lei cerca di non incoraggiarlo, chiede aiuto al suo ex ragazzo, il quale però deve subire un attacco di gelosia di Sandro. Maria è sempre più preoccupata, ma una mattina sul muro del palazzo trova scritto a grossi caratteri "Ti amo Maria". La sincerità dell'uomo la convince a tentare di cominciare una nuova storia con lui. Sente suonare alla porta, va ad aprire, vede l'ascensore aperto e il corpo privo di vita di Sandro steso a terra.

CRITICA DI TI AMO MARIA

"'Ti amo Maria' è un paradosso sull'ossessione d'amore un curioso teorema sulla felicità così affannosamente inseguita che quando la si raggiunge non si è in grado di sopportarne il peso. E se l'infelicità è motivo di vita e di speranza, la felicità è esattamente il suo contrario. Se la regia denuncia qualche incertezza, l'interpretazione di Carlo Delle Piane è sentita e sofferta. Resa ancor più convincente dallo stridente contrasto fra uno schiavo d'amore che non esita a spogliarsi di ogni dignità pur di manifestare i propri sentimenti e un mondo cinico, egoista, che aspira soltanto a far soldi." (Enzo Natta, 'Famiglia Cristiana', 17 settembre 1997)"Un film di solitudine, di solitudini, che stona notevolmente - ed è un merito non da poco - con lo sciocchezzaio imperante, non di rado anche negli autori nuovi, quale che sia la loro età. È un lavoro di riflessione e di pensiero, quello di Delle Piane: se questo è l'inizio di un serio progetto e non rimane una sia pur lodevole opera prima o - peggio ancora - opera unica, il cinema italiano ha acquisito un autore vero e, quel che ancor più conta, un autore originale, anche se - in questa occasione - l'ispirazione viene da un'opera teatrale (e la sceneggiatura, specie nella seconda parte, ne reca un po' il peso). E bravo anche come attore, Delle Piane, assieme a Laura Lattuada." (Giacomo Gambetti, 'Rocca', 15 ottobre 1997)

CURIOSITÀ SU TI AMO MARIA

REVISIONE MINISTERO GIUGNO 1997

SOGGETTO DI TI AMO MARIA

TRATTO DALLA COMMEDIA OMONIMA DI GIUSEPPE MANFRIDI.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TI AMO MARIA

Attore Ruolo
Carlo Delle Piane
Sandro
Laura Lattuada
Maria
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming