Thunder II

share

Thunder II è un film di genere avventura del 1987, diretto da Fabrizio De Angelis, con Mark Gregory e Raimund Harmstorf. Durata 92 minuti. Distribuito da D.L.F. (1987) - AZZURRA HOME VIDEO, AVO FILM.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

TRAMA THUNDER II:

Luis Martinez, detto "Thunder", - un indiano arruolato nella polizia - inviato in un piccolo paese dell'Arizona, trova fra i suoi colleghi il vice-sceriffo Rusty. I due in passato hanno avuto dei dissapori, e i vecchi rancori non tardano a riaffiorare. Rusty si trova al centro di un traffico di droga e, impaurito dalla presenza di "Thunder", assegnato al controllo della zona dove avvengono questi traffici, lo accusa, con false prove, di essere l'assassino di Max, un trafficante di droga in affari con Rusty, ucciso da questi nella sua macchina. "Thunder", nonostante l'interessamento dell'avvocato Tomas Ruder, è condannato a cinque anni di lavori forzati, da scontare in un campo dove viene sottoposto a continui maltrattamenti. Dopo aver passato undici giorni chiuso in un box di lamiera, riesce a fuggire miracolosamente. Rifugiatosi sulle montagne, è raggiunto da sua moglie, che attende un bambino, e dall'avvocato viene convinto a costituirsi per riaprire il processo dove è stato condannato ingiustamente. Ma Rusty è sulle sue tracce, e servendosi di un elicottero, colpisce la macchina di "Thunder". Nell'incidente la sua donna perde il bambino e "Thunder" giura di vendicarsi. Scende sul piede di guerra, come i vecchi indiani, dipingendosi il viso e impugnando l'ascia di guerra. Dopo aver messo fuori uso la sorveglianza, "Thunder" arriva nella cella dove è racchiuso Rusty (in attesa di essere processato per le sue attività criminali), ma, giunto faccia a faccia con il suo rivale, non ha il coraggio di ucciderlo. Poi raggiunta con una automobile la frontiera grazie alla complicità dello sceriffo, "Thunder" passa il confine. Partita la macchina lo sceriffo estrae un fucile di precisione, mira alla cabina di guida e spara.

CRITICA DI THUNDER II:

Un western moderno, con un indiano che deve adeguarsi alla realtà del nostro secolo, fino all'invenzione un pò artificiosa del suo ingresso in polizia. Film d'azione come Thunder 1. Un pò meno riuscito. Bei paesaggi. (Laura e moran do Morandini, Telesette)Finchè lo fanno con "Il padrino" o "Lo squalo" passi. Ma fare un seguito di "Thunder" significa proprio avere tempo e soldi da buttare via. Vorremmo sapere a chi può interessare un film del genere. (Francesco Mininni, Magazine Italiano tv)

CURIOSITÀ SU THUNDER II:

- DARDANO SACCHETTI E' ACCREDITATO COME DAVID PARKER JR.

IL CAST DI THUNDER II:



Lascia un Commento
Lascia un Commento