The Midnight Man

The Midnight Man

( The Midnight Man )
Voto del pubblico
Valutazione
3.7 di 5 su 316 voti

Al cinema dal: 11 gennaio 2018
Genere: Horror
Anno: 2017
Paese: USA
Durata: 95 min
Data di uscita: 11 gennaio 2018
Distribuzione: Adler Entertainment
The Midnight Man è un film di genere horror del 2017, diretto da Travis Zariwny, con Robert Englund e Lin Shaye. Uscita al cinema il 11 gennaio 2018. Durata 95 minuti. Distribuito da Adler Entertainment.
Data di uscita: 11 gennaio 2018
Genere: Horror
Anno: 2017
Paese: USA
Durata: 95 min
Distribuzione: Adler Entertainment
Sceneggiatura: Travis Zariwny
Fotografia: Gavin Kelly
Montaggio: Kyle Tekiela
Musiche: Olaf Pyttlik
Produzione: Bridge Finance Company, The, Midnight Productions, Scooty Woop Elite

TRAMA THE MIDNIGHT MAN

The Midnight Man è un film diretto da Travis Zariwny. È una buia notte del 1953: tre bambini rintanati in una vecchia soffitta sono seduti all’interno di un cerchio di sale, mentre giocano ad evocare un demone conosciuto come l’Uomo di Mezzanotte. Per loro sfortuna, l’essere da loro richiamato esiste veramente e non esita ad ucciderli, lasciando in vita solo la piccola Anna.
Passano molti anni: Anna (Lin Shaye) ormai è una donna anziana, affetta da una lieve demenza. Rimasta sola dopo la scomparsa del marito, di lei si prende cura la nipote Alex (Gabrielle Haugh), che abita con la nonna nella stessa casa dove si consumò il tremendo rituale tanto tempo prima. Un giorno Anna chiede alla ragazza di andarle a prendere uno specchietto che si trova in soffitta: insieme all’amico Miles - che è venuto a farle visita - i due vanno a cercare l’oggetto e trovano per caso gli strumenti necessari per evocare il demone.
Alla vista del gioco, Anna sviene. Preoccupata, Alex chiama subito il dottor Goodberry (Robert Englund), il quale visita la nonna e tranquillizza la nipote dicendo che non è nulla di grave. Dopo che il medico se n’è andato, arriva in casa Kelly (Emily Haine), un’altra amica di Alex. I tre ragazzi, non sapendo cosa fare, decidono di provare il rituale del gioco trovato in soffitta. L’Uomo di Mezzanotte non aspettava altro...

The Midnight Man
1 Foto
The Midnight Man
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU THE MIDNIGHT MAN

A riportare questa spaventosa leggenda al cinema è un personaggio decisamente eclettico e poliedrico che nel cinema ha ricoperto un po' tutti i ruoli. Prima di diventare regista, infatti, Travis Zariwny ha curato le scenografie di molti film, è stato operatore, costumista, sceneggiatore, montatore, produttore e regista di seconda unità, anche se in titoli di secondo piano. Alla regia ha debuttato nel 2013 con l'horror Scavengers ed è rimasto nel genere dirigendo nel 2016 il remake del primo film di Eli Roth, Cabin Fever.
In The Midnight Man questo film per la prima volta può contare sull'apporto di due attori veterani che sono, ciascuno a suo modo, icone dell'horror contemporaneo. Parliamo di Robert Englund e Lin Shaye, che affiancano i giovani protagonisti del film. La fama di Englund, oggi settantenne, deriva ovviamente dalla sua identificazione con uno dei mostri più popolari del grande schermo, il pedofilo assassino Freddy Krueger, che ha interpretato al cinema 8 volte, dal primo Nightmare di Wes Craven del 1984, a Freddy vs. Jason del 2003, oltre ad averlo incarnato nelle serie tv Nightmare Café e A Nightmare on Elm Street: Real Nightmares. A parte questo, però, Englund ha all’attivo più di 160 apparizioni al cinema e in tv, dove lo ricordiamo in film come Quel motel vicino alla palude e The Mangler di Tobe Hooper. Nel 1989 è stato anche il fantasma dell’opera nel film omonimo diretto da Dwight H. Little. Zariwny lo conosce almeno dal 2006, quando si sono incontrati sul set di Behind the Mask – Storia di un serial killer, di cui ha curato le scenografie.
Quello di Lin Shaye è un altro volto noto agli appassionati di horror, soprattutto per il suo ruolo di medium nella serie di Insidious (la vedremo presto nel quarto capitolo). Ma l'attrice ha incrociato il suo percorso con quello del collega in Nightmare - Dal profondo della notte, dove era un'insegnante, ed è apparsa in altri horror come Critters 2, Ouija e il sequel Ouija: L’origine del male. Tra i suoi ruoli più famosi in film comici ricordiamo invece quelli per i fratelli Farrelly in Tutti pazzi per Mary e Scemo & più Scemo: Iniziò così...

CURIOSITÀ SU THE MIDNIGHT MAN

Il film fa riferimento ai racconti creepypasta, la versione moderna delle storie spaventose che si narravano nei campeggi - magari intorno al fuoco - per terrorizzare i giovani.

La pellicola è un remake di Midnight Man (2013), film a basso costo diretto dal regista irlandese Rob Kennedy.
 

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE MIDNIGHT MAN

Attore Ruolo
Robert Englund
Dott. Goodberry
Lin Shaye
Anna
Summer H. Howell
Anna
Gabrielle Haugh
Alex Luster
Emily Haine
Kelly
Michael Sirow
Alan
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming