Scappo a casa

Titolo originale: Scappo a casa

share

Scappo a casa è un film di genere commedia del 2019, diretto da Enrico Lando, con Aldo e Jacky Ido. Uscita al cinema il 21 marzo 2019. Durata 92 minuti. Distribuito da Medusa Film..

Scappo a casa ora al cinema: 1 sale cinematografiche
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.7 di 5 su 203 voti


TRAMA SCAPPO A CASA:

Scappo a casa, il film di Enrico Lando, vede protagonista Michele (Aldo). Quel che conta per lui è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un'applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perché ne sia proprietario ma perché lavora come meccanico nella concessionaria che le vende) e curare maniacalmente il proprio aspetto esteriore e la propria energia psicofisica (anche con l'aiuto di un parrucchino e di qualche farmaco stimolatore). È quindi un assiduo frequentatore dei social network, che gli permettono di diffondere l'immagine desiderata ma irreale di sé.
La sua vita superficiale lo rende solo, concentrato su se stesso e intollerante verso qualsiasi forma di diversità: è il classico italiano medio schiavo degli status symbol, che disprezza tutto ciò che non appartiene al suo (seppur falsificato) mondo.
Per Michele, se non sei un italianissimo maschio alfa abbronzato, con capelli foltissimi e fisico palestrato, se non frequenti donne bellissime e non hai un Rolex (anche finto) e una macchina di lusso, sei disprezzabile e da allontanare come la peste.
Ma il destino ha in mente una vendetta diabolica e spassosissima: quando Michele andrà a Budapest per lavoro (e per rimorchiare su un bolide fiammante), sarà vittima di alcuni incidenti tragicomici da cui scaturiranno incontri bizzarri, avventure impreviste e fughe rocambolesche destinate a stravolgere la sua vita per sempre.
Scappo a casa è una storia di incroci inaspettati e sentimenti fortissimi, raccontata attraverso la grande comicità e la stralunata delicatezza umoristica che caratterizzano da sempre la vena esilarante di Aldo.


CRITICA DI SCAPPO A CASA:

Si parte dagli estremi per arrivare al centro. La storia di Scappo a casa racconta di un uomo estremamente superficiale, donnaiolo e vanesio che subisce a Budapest il furto dell'auto, dei documenti e del telefono. L'altro estremo che tocca è quello di essere scambiato per un immigrato tunisino, finendo in un centro di accoglienza per clandestini. Nel mezzo c'è il cuore del racconto che si riassume in una domanda: se provassimo a metterci nei loro panni? Aldo Baglio, alla prima sortita in solitaria senza i compagni Giovanni e Giacomo, è protagonista (e co-sceneggiatore) di questa commedia tutt'altro che banale. L'attore riesce a mantenere un equilibrio tra il suo abituale registro comico e il tono del film che non vira mai sulla farsa. Il merito va anche al regista Enrico Lando, bravo a tenere i piedi in un territorio familiare per il pubblico ma senza imboccare sentieri già percorsi. (Antonio Bracco - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Scappo a Casa

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer del Film:

Michele (Aldo): Benvenuti nel mio regno da stronzetto viziato, egoista...dove tutto è perfetto!

Michele: Ci investo con la negritudine, il bianco si può sporcare, il negro è già sporco! Eh, guarda che non devi parlare così, eh! Anche voi siete venuti dal sud...

Michele: I am Italy, no emigrant!

Agota (Lana Vlady): Tu di che parte sei della Tunisia?
Michele : Sono italiano!
Mugambi (Jack Ido): Tunisino o italiano? Bianco o nero?

Michele: Quella è la retro! Ma d'altronde si è mai visto un pilota di Formula 1 nero?
Mugambi: Lewis Hamilton?!
Michele: Ma quello è mezzo bianco!

Michele: Asco', con tutto il posto che c'è per andare a pisciare proprio qui ti devi mettere? L'hai fatto per umiliarmi?

IL CAST DI SCAPPO A CASA:



Lascia un Commento
Il Trailer Ufficiale del Film - HD
14830
Lascia un Commento