Richard Jewell

Richard Jewell

( Richard Jewell )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.8 di 5 su 77 voti

Al cinema dal: 16 gennaio 2020
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 129 min
Data di uscita: 16 gennaio 2020
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Richard Jewell è un film di genere drammatico del 2019, diretto da Clint Eastwood, con Sam Rockwell e Olivia Wilde. Uscita al cinema il 16 gennaio 2020. Durata 129 minuti. Distribuito da Warner Bros. Pictures.
Data di uscita: 16 gennaio 2020
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 129 min
Distribuzione: Warner Bros. Pictures
Sceneggiatura: Billy Ray
Fotografia: Yves Bélanger
Montaggio: Joel Cox
Produzione: 75 Year Plan Productions, Appian Way, Misher Films, The Malpaso Company, Warner Bros.

TRAMA RICHARD JEWELL

Richard Jewell, il film diretto da Clint Eastwood, prende il titolo dal nome della guardia giurata che nel 1996, durante i giochi olimpici di Atlanta, salvò moltissime vite umane, scoprendo per primo la bomba piazzata nel Centennial Park e facendo evacuare rapidamente le persone presenti nel celebre parco della città della Georgia. Bastarono però pochi giorni per trasformare Jewell da eroe a sospettato numero 1 dell'FBI, che stava indagando sul fallito attentato. Diffamato dalla stampa e vilipeso dall'opinione pubblica, la vita dell'uomo andò in frantumi. Per dimostrare la sua innocenza, Richard Jewell (Paul Walter Hauser) decise di rivolgersi a Watson Bryant (Sam Rockwell) avvocato anti-establishment, il quale si ritrovò ad affrontare una causa al di sopra delle sue possibilità, ma deciso a ripulire il nome del suo cliente a ogni costo.
Oltre ai due interpreti già citati, nel cast del film ritroviamo Kathy Bates nel ruolo di Bobi Jewell, madre di Richard, Jon Hamm in quello del capo della squadra investigativa dell'FBI, e Olivia Wilde nei panni di Kathy Scruggs giornalista del The Atlanta Journal-Constitution, principale quotidiano della città.

Guardalo subito su Prime Video

Richard Jewell
3 Foto
Richard Jewell
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU RICHARD JEWELL

Trentottesimo film da regista di Clint Eastwood, Richard Jewell porta al cinema una vicenda realmente accaduta, di cui fu protagonista l'omonimo americano che nel 1996, durante le Olimpiadi di Atlanta, lavorando come guardia di sicurezza per l'AT & T, scovò uno zaino contenente delle bombe rudimentali e sventò così un attentato. Inizialmente osannato come eroe, Jewell finì per l'essere considerato dalla polizia un sospettato, un probabile ideatore dell'attentato stesso, e al centro di una gogna mediatica che ebbe gravi ripercussioni sulla sua vita. La storia di Jewell è stata raccontata in tutta la sua complessità e la sua interezza in un pezzo firmato da Marie Brenner per l'edizione americana di Vanity Fair nel 1996, intitolato "American Nightmare: The Ballad of Richard Jewell" by Marie Brenner. Molto più di recente, nel 2019, Kent Alexander and Kevin Salwen hanno ulteriormente approfondito la questione nel libro "The Suspect: An Olympic Bombing, the FBI, the Media, and Richard Jewell, the Man Caught in the Middle". Sono stati Leonardo DiCaprio e Jonah Hill, nel 2014, a iniziare a lavorare per portare al cinema questa storia: in veste di produttori e, nelle loro intenzioni iniziali, anche come interpreti. Come regista era stato contattato Paul Greengrass, mentre la sceneggiatura affidata a Billy Ray. Nel 2015 i primi contatti dei produttori con Eastwood, che però aveva preferito dedicarsi ad altri progetti, per poi capitolare e accettare la proposta nella primavera del 2019, girando e montando poi il suo film in tempi record. Presentato in prima mondiale AFI Fest alla fine del novembre 2019, il film di Eastwood ha fatto il suo debutto nelle sale americane nel mese di dicembre, dove è stato accolto con qualche riserva (soprattutto per via del modo in cui Eastwood racconta gli errori e le indagini grossolane di polizia e FBI) e diverse polemiche, queste ultime provenienti dal mondo del femminismo americano e legate al ritratto fatto della giornalista dell'Atlanta-Journal Constitution Kathy Scruggs (interpretata da Olivia Wilde), raccontata come disposta a concedere favori sessuali all'agente dell'FBI interpretato da John Hamm in cambio di informazioni esclusive. La stessa Olivia Wilde è intervenuta nelle polemiche difendendo il suo ruolo e il copione del film.

CRITICA DI RICHARD JEWELL

Clint Eastwood prosegue con rigore e ostinazione un discorso etico e poetico sul mondo e l'America di oggi, raccontando - come in Sully e più che in Sully - un uomo la cui naturale propensione verso il bene e il proprio senso del dovere lo porta a compiere gesti eroici ma, allo stesso tempo, a rischiare di essere condannato per essi. Il mondo, agli occhi dell'americano, non è un bel posto, e costringe le persone - le stesse persone che le migliorano piccolo gesto dopo piccolo gesto - a diventarne vittime. Non sempre la regia di Eastwood è a fuoco ma, quando lo è, è potente e cristallina nella sua essenzialità. A sostenerlo ci sono il copione di Billy Ray e tutto il cast dei protagonisti. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del Film Richard Jewell.

CURIOSITÀ SU RICHARD JEWELL

Il film ha ottenuto 1 nomination ai Premi Oscar 2020 nella categoria Miglior Attrice Non Protagonista per Kathy Bates.

Il film è basato sull'articolo "American Nightmare - The Ballad of Richard Jewell" di Marie Brenner apparso su Vanity Fair.

Le riprese dei concerti e delle scene dei bombardamenti si sono svolte nei stessi luoghi dell'incidente originale del Centennial Olympic Park di Atlanta.

Le riprese della scena del bombardamento sono state realizzate durante il 23° anniversario del tragico evento; infatti, la maggior parte delle scene sono state girate nelle stesse date delle Olimpiadi del 1996. Le riprese dovevano essere effettuaute prima di mezzanotte, ma sono state ritardate a causa di forti temporali nella notte. L'esplosione è stata avviata e filmata quindi intorno alle 4 del mattino, nonostante il parco sia circondato da tantissimi alberghi.

In tutti i loghi dei Giochi Olimpici di Atlanta presenti nel film mancano i 5 anelli, perché il Comitato Olimpico Internazionale non ne ha permesso l'uso per proteggere il copyright del simbolo.

FRASI CELEBRI DI RICHARD JEWELL

Dal Trailer Italiano del Film:

Tom Shaw (Jon Hamm): Allora Richard, ecco che faremo
Dan Bennet (Ian Gomez): Ci serve un campione della sua voce
Tom Shaw: Deve dire questa frase al telefono:"C'è una bomba al Centennial Park. Avete trenta minuti"

Tom Shaw: Si sospetta sempre di chi trova la bomba, come di chi trova il cadavere

Kathy Scruggs (Olivia Wilde): Richard Jewell rispecchia il profilo dell'attentatore solitario: un bianco frustrato, aspirante poliziotto, che vorrebbe diventare un eroe

Watson Bryant (Sam Rockwell): Smettila di essere il loro migliore amico
Richard Jewell (Paul Walter Hauser): Mi è stato insegnato a rispettare le autorità
Watson Bryant: Le autorità vogliono farti a pezzi

Watson Bryant: Lo accusano due delle forze più potenti del mondo: il governo degli Stati Uniti e i media!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI RICHARD JEWELL

Attore Ruolo
Sam Rockwell
Watson Bryant
Olivia Wilde
Kathy Scruggs
Jon Hamm
Tom Shaw
Kathy Bates
Bobi Jewell
Paul Walter Hauser
Richard Jewell
Nina Arianda
Nadya
Ian Gomez
Agente Dan Bennet
Deja Dee
donna al parco
Wayne Duvall
Richard Rackleff
Mike Pniewski
Brandon Hamm
Mitchell Hoog
stagista
Niko Nicotera
Dave Dutchess
Billy Slaughter
Tim Barker
Dylan Kussman
Bruce Hughes

PREMI E RICONOSCIMENTI PER RICHARD JEWELL

Oscar - 2020

  • Candidatura migliore attrice non protagonista a Kathy Bates

Golden Globe - 2020

  • Candidatura migliore attrice non protagonista in un film a Kathy Bates
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming