Ragtime

Ragtime

( Ragtime )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
in TV MER.17 su Premium Emotion - Ore 02:05
Regista: Milos Forman
Genere: Drammatico
Anno: 1981
Paese: USA
Durata: 155 min
Ragtime è un film di genere drammatico del 1981, diretto da Milos Forman, con Elizabeth McGovern e Mary Steenburgen. Durata 155 minuti. Distribuito da GAUMONT VALE - DOMOVIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1981
Paese: USA
Durata: 155 min
Formato: SCOPE COLORE
Distribuzione: GAUMONT VALE - DOMOVIDEO
Sceneggiatura: Michael Weller
Fotografia: Miroslav Ondrícek
Musiche: Randy Newman
Produzione: DINO DE LAURENTIIS

TRAMA RAGTIME:

"Ragtime" (tempo a pezzi) è un genere di musica sincopata, caratteristica del Jazz americano alla fine dell'Ottocento e nel primo Novecento. Esprime nel caso del film, l'epoca spensierata, goderececcia e miserabile, a seconda degli strati sociali, che caratterizzò gli Stati Uniti negli anni precedenti la prima guerra mondiale. Difatti la vicenda si svolge dal 1906 al 1914. Una ballerina, Evelyn Nesbit, ha sposato un giovane miliardario, il quale non si dà pace perché la moglie è raffigurata nuda come Diana sulla cima del Madison Square Garden. Difatti uccide l'architetto dell'edificio e finisce in un manicomio criminale. Il film inizia e finisce con il ballo del Ragtime. La ballerina ha un amore passeggero con il figlio minore di una ricca famiglia borghese, la cui domestica, negra, ha avuto un bambino da un giovane pianista di colore, Coalhouse Walker jr. Questi si propone di sposarla. Nel frattempo succede il fattaccio: un pompiere bianco insozza con escrementi la nuova Ford di Walker. Questi tenta tutte le vie legali per ottenere giustizia, ma inutilmente. Allora organizza una banda, assalta le stazioni dei pompieri, esige che gli sia consegnato il colpevole e sia riparato l'insulto. Si chiude con la sua banda nella preziosa biblioteca del miliardario Morgan. Quando crede di aver ottenuto giustizia e si arrende per accettare il verdetto della legge, viene abbattuto dalla polizia.

CRITICA DI RAGTIME:

"Insolito, interminabile e pizzoso melodramma del ceco, naturalizzato in America, Milos Forman, che privilegia una delle quattro storie intrecciate nel romanzo di E. L. Doctorow da cui il film è stato (molto liberamente) tratto. Perfetta ricostruzione ambientale, ma grande freddezza narrativa e psicologica al ritmo sincopato del ragtime. Alla fine tra i banchi cattivi e neri buoni c'è un solo vincitore: il sonno". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 5 marzo 2003)

CURIOSITÀ SU RAGTIME:

- CANDIDATO ALL'OSCAR 1982 PER: MIGLIOR ATTORE (HOWARD E. ROLLINS JR.) E ATTRICE (ELIZABETH MCGOVERN) NON PROTAGONISTI, SCENEGGIATURA NON ORIGINALE, FOTOGRAFIA, SCENOGRAFIA, COSTUMI, COLONNA SONORA E CANZONE ORIGINALE.

SOGGETTO DI RAGTIME:

ROMANZO OMONIMO DI EDGAR LAWRENCE DOCTOROW

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming