Qualcosa è cambiato

Qualcosa è cambiato

( As Good as It Gets )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.9 di 5 su 39 voti
Genere: Commedia
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 138 min
Distribuzione: Columbia Tristar Film Italia - Columbia Tristar Home Video
Qualcosa è cambiato è un film di genere commedia del 1997, diretto da James L. Brooks, con Jack Nicholson e Helen Hunt. Durata 138 minuti. Distribuito da Columbia Tristar Film Italia - Columbia Tristar Home Video.
Genere: Commedia
Anno: 1997
Paese: USA
Durata: 138 min
Distribuzione: Columbia Tristar Film Italia - Columbia Tristar Home Video
Fotografia: John Bailey
Montaggio: Richard Marks
Musiche: Hans Zimmer
Produzione: TriStar Pictures, Gracie Films

TRAMA QUALCOSA È CAMBIATO

Qualcosa è cambiato, è un film del 1997, diretto da James L. Brooks. Il film racconta la vita particolare di tre personaggi: Melvin (Jack Nicholson), Simon (Greg Kinnear) e Carol (Helen Hunt).
Melvin è un famoso scrittore newyorkese, un uomo solitario e problematico, pieno di manie, affetto da un invalidante disturbo ossessivo compulsivo che lo porta ad essere sempre scontroso e sgarbato con chiunque. Simon è un talentuoso e affabile pittore omosessuale, vicino di casa di Melvin, con il quale non riesce ad intrattenere buoni rapporti a causa del carattere difficile ed intrattabile dello scrittore. Infine troviamo Carol che oltre ad essere una brava cameriera in un locale dove lo scrittore misantropo si reca tutti i giorni per mangiare, è anche un’attenta e amorevole madre single di un bambino splendido ma cagionevole di salute.
Le strade di Melvin, Simon e Carol si incrociano quando Melvin si trova improvvisamente coinvolto, per ragioni differenti, nella vita degli altri due. Da un lato è costretto ad accudire il cane del vicino pittore, a causa di una grave aggressione subita da quest’ultimo da parte di un gruppo di balordi teppisti che lo costringe a un lungo periodo di convalescenza in ospedale; dall’altro entra indiscretamente nella vita privata della cameriera, assente dal locale a causa delle critiche condizioni di salute del figlio.
Melvin invia il suo medico personale a casa della giovane madre addossandosi tutte le spese della visita e delle cure, plateale gesto di generosità dettato in realtà dall’esigenza di ritrovare in servizio al ristorante Carol, unica persona che lo sopporta e che sa come prendere le sue manie di igiene e controllo.
Questi episodi iniziano a mettere in luce un nuovo aspetto della personalità dello scrittore: dietro alla sua insopportabile durezza e alle sue gravi manie si cela un cuore buono e generoso.
Un inaspettato viaggio con Simon e Carol preannuncia un forte e imprevedibile cambiamento nella vita di Melvin, con un finale ricco di emozioni dove l’impossibile ha inaspettatamente modo di avverarsi.

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI QUALCOSA È CAMBIATO

Interpretato da un Jack Nicholson in stato di grazia, Qualcosa è cambiato rispetta le regole della commedia sentimentale, non rendendo il protagonista maschile eccessivamente preda del suo disturbo ossessivo compulsivo e quindi disponibile all'amore, e alle risate affianca l'amarezza. Le vite di Melvin, Carol e Simon non sono felici al 100%, e i compromessi che sono costretti a fare li rendono personaggi umani, complessi e in cui è semplice riconoscersi. I dialoghi sono brillanti e fa piacere trovare più di una scorrettezza nelle parole e nel comportamento di un uomo che somiglia a Scrooge ma che all'occorrenza sa regalare a una donna il più bel complimento di sempre. (Carola Proto - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Qualcosa è cambiato.

CURIOSITÀ SU QUALCOSA È CAMBIATO

Il film ha riscosso sin da subito un grandioso successo, conquistando il terzo posto dietro a Titanic e Il domani non muore mai con un incasso di circa 13 milioni di dollari.

Il film ha ottenuto 7 candidature ai Premi Oscar vincendone 2 e 6 candidature ai Golden Globes vincendone 3.

Jack Nicholson ha dedicato l'Oscar vinto, a J.T. Walsh, suo partner in Codice d'onore, morto poco prima della cerimonia degli Academy Awards del 1998.

Nel Film, quando Melvin butta il cagnolino Verdel nello scarica - biancheria, pronuncia le parole ”Questa è New York... se ce la fai qui, puoi farcela dovunque!”, citazione presa dalla canzone New York, New York di Fred Ebb.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI QUALCOSA È CAMBIATO

Attore Ruolo
Jack Nicholson
Melvin Udall
Helen Hunt
Carol Connelly
Greg Kinnear
Simon Bishop
Cuba Gooding Jr.
Frank Sachs
Skeet Ulrich
Vincent
Shirley Night
Beverly Connelly
Yeardley Smith
Jackie
Lupe Ontiveros
Nora
Bibi Osterwald
Vicina di casa
Ross Bleckner
Carl
Bernadette Balagtas
Ristoratrice

PREMI E RICONOSCIMENTI PER QUALCOSA È CAMBIATO

Oscar - 1998

  • Premio migliore attore protagonista a Jack Nicholson
  • Premio migliore attrice a Helen Hunt
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior montaggio a Richard Marks
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Greg Kinnear
  • Candidatura migliore colonna sonora originale per un film musicale o commedia a Hans Zimmer
  • Candidatura migliore sceneggiatura originale a Mark Andrus, James L. Brooks

Golden Globe - 1998

  • Premio miglior film musicale o commedia
  • Premio migliore attore in un film musicale o commedia a Jack Nicholson
  • Premio migliore attrice in un film musicale o commedia a Helen Hunt
  • Candidatura miglior regista a James L. Brooks
  • Candidatura migliore attore non protagonista in un film a Greg Kinnear
  • Candidatura migliore sceneggiatura a Mark Andrus, James L. Brooks

SAG Award - 1998

  • Premio miglior attore a Jack Nicholson
  • Premio miglior attrice a Helen Hunt
  • Candidatura miglior attore non protagonista a Greg Kinnear
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming