Pomodori verdi fritti alla fermata del treno

Titolo originale: Fried Green Tomatoes

share

Pomodori verdi fritti alla fermata del treno è un film di genere drammatico del 1991, diretto da Jon Avnet, con Mary Stuart Masterson e Mary-Louise Parker. Durata 130 minuti. Distribuito da LIFE INTERNATIONAL (1992) - CIC VIDEO - DVD: COLUMBIA TRISTAR (2002).

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3.8 di 5 su 14 voti


TRAMA POMODORI VERDI FRITTI ALLA FERMATA DEL TRENO:

Indimenticabili storie narrate da una dolce vecchietta del Sud ad una amica molto più giovane che dalla amicizia con una vegliarda in realtà indomita trae motivo di conforto e il coraggio necessario alla riaffermazione di sé. La storia della loro amicizia si confonde con quella di due donne di cinquant'anni prima. Allora al Whistle Stop Cafè si cucinavano i pomodori verdi fritti e alcune donne lottavano per ottenere la propria indipendenza...

CRITICA DI POMODORI VERDI FRITTI ALLA FERMATA DEL TRENO:

"L'innegabilmente brava e versatile Kathy Bates diventa quasi pretesto per un thriller metafora tra un femminismo ante rem e un'ironia alquanto sommaria sulle ingiustizie sociali, le eterne ottusità dei burocrati, le discriminazioni razziali, i soprusi esercitati sugli indifesi e il 'racconto' finale a sorpresa di un humor decisamente nero". ("Segnalazioni Cinematografiche", vol. 115, 1993)

SOGGETTO:

romanzo "Pomodori verdi fritti" di Fannie Flagg

IL CAST DI POMODORI VERDI FRITTI ALLA FERMATA DEL TRENO:


  • MONTAGGIO:
  • MUSICHE:
  • PRODUZIONE: ACT III COMMUNICATIONS, AVNET/KERNER PRODUCTIONS, ELECTRIC SHADOW PRODUCTIONS, FRIED GREEN TOMATOES PRODUCTIONS, THE RANK ORGANIZATION, UNIVERSAL PICTURES

Lascia un Commento
Lascia un Commento