Piet Mondrian. La realtà dell'astrazione

share

Piet Mondrian. La realtà dell'astrazione è un film di genere documentario del 2006, diretto da Fabiola Giancotti, con Dino Spinella e Cyril Maillefer. Durata 16 minuti. Distribuito da SPIRALI DVD.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

5 di 5 su 2 voti

TRAMA PIET MONDRIAN. LA REALTÀ DELL'ASTRAZIONE:

Attraverso i suoi scritti e le sue opere, opportunamente selezionati, è lo stesso Mondrian a motivare la sua scelta di rappresentare la realtà attraverso l'astrazione.

CRITICA DI PIET MONDRIAN. LA REALTÀ DELL'ASTRAZIONE:

Dalle note di regia: "Dopo Malevic, l'arte di Piet Mondrian contribuisce in maniera essenziale alla ricerca sulla nozione di astrazione, che si concluderà con Kandinskij. La scommessa è quella di far raccontare, attraverso gli scritti e le opere, all'artista stesso come e perché la sua opera esplora e propone l'astratto, rivoluzionando ogni sistema basato sul visibile. L'astratto non è il contrario del figurativo. L'immagine resta nell'astrazione."


Lascia un Commento
Lascia un Commento