Midsommar - Il Villaggio dei Dannati

Midsommar - Il Villaggio dei Dannati

( Midsommar )
Voto del pubblico
Valutazione
2.7 di 5 su 52 voti
Box Office Italia
€.473.985
Al cinema dal: 25 luglio 2019 in 8 sale
Regista: Ari Aster
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 140 min
Data di uscita: 25 luglio 2019
Distribuzione: Eagle Pictures
Midsommar - Il Villaggio dei Dannati è un film di genere horror, drammatico del 2019, diretto da Ari Aster, con Florence Pugh e Jack Reynor. Uscita al cinema il 25 luglio 2019. Durata 140 minuti. Distribuito da Eagle Pictures.
Data di uscita: 25 luglio 2019
Genere: Horror, Drammatico
Anno: 2019
Regia: Ari Aster
Paese: USA
Durata: 140 min
Distribuzione: Eagle Pictures
Sceneggiatura: Ari Aster
Fotografia: Pawel Pogorzelski
Montaggio: Lucian Johnston
Produzione: B-Reel Films, Parts and Labor
Guardalo al cinema
Midsommar - Il Villaggio dei Dannati ora al cinema: 8 sale cinematografiche

TRAMA MIDSOMMAR - IL VILLAGGIO DEI DANNATI:

Midsommar - Il Villaggio dei Dannati, il nuovo film horror di Ari Aster, già regista di Hereditary, è una fiaba cinematografica impregnata di terrore, in cui un mondo fatto di oscurità prende vita in pieno giorno.
Protagonisti del film sono Dani (Florence Pugh) e Christian (Jack Reynor), una giovane coppia americana con una relazione in crisi. Dopo che una tragedia familiare si è abbattuta sulla vita di Dani, solo il dolore li tiene insieme. È lì che Dani decide di unirsi a Christian e ai suoi amici in un viaggio, che ha come meta un remoto villaggio nella svedese, per festeggiare per festeggiare Midsommar, la tradizionale festa di mezza estate che si svolge nei giorni del solstizio, tra il 21 e il 25 giugno.

Arrivando in Svezia, Dani e la compagnia viaggiano verso la remota Hälsingland, dove la tribù di Pelle è nel bel mezzo della celebrazione di un rituale di purificazione. Lì si uniscono agli americani Simon e Connie (Archie Madewke ed Ellora Torchia), due viaggiatori britannici. Dopo aver mangiato dei funghi allucinogeni, i nuovi arrivati si dirigono verso la foresta, addentrandosi attraverso un portale di legno in quello che sembra essere un mondo fantasy scintillante.
Ma la Festa dove dove capitano è speciale, diversa dalle altre: dura nove giorni e si svolge una volta ogni novant'anni.
Ed è speciale anche perché assumerà presto dei contorni disturbanti e inquietanti, legati al culto pagano praticato in quelle zone. E così, ciò che inizia come una spensierata avventura estiva nella terra della luce eterna, prende una svolta sinistra quando gli abitanti del villaggio invitano i loro ospiti a partecipare alle festività che rendono quel paradiso pastorale sempre più snervante e incredibilmente inquietante.

CRITICA DI MIDSOMMAR - IL VILLAGGIO DEI DANNATI:

Ari Aster, abbiamo un problema. Come e più di quando già non fosse in Hereditary, questo nuovo, solarissimo horror dell'americano procede nell'operazione di riduzione del genere a pura operazione di superficie, a totale evidenza e ostentazione dei suoi elementi perturbanti (o presunti tali). Elegante oltre il confine del formalismo, Midsommar si trastulla con i suoi sottotesti non tanto sotto-, quelli dello psicodramma di una coppia che arriva alla fine del suo percorso di vita, diventanto tanto esplicito da scivolare nell'ovvio e nel banale. Più che il The Wicker Man di Robin Hardy, qui sembra evocato quello di Neil La Bute, ma senza la stessa dissennatezza, e con molto calcolo furbetto. (Federico Gironi - Comingsoon.it)

CURIOSITÀ SU MIDSOMMAR - IL VILLAGGIO DEI DANNATI:

Midsommar è stato girato nell'estate 2018 nelle campagne fuori Budapest, in Ungheria, per rappresentare la remota Svezia, per evitare problemi logistici e per avere un migliore accesso alla luce solare. Come per Hereditary​, Aster ha costruito ancora una volta un insieme di set da zero, incluso il fulcro del film, il villaggio di Hårga, ideato insieme allo scenografo Henrik Svensson.

FRASI CELEBRI:

Dal Trailer Italiano del Film:

Dani (Florence Pugh): Christian ha detto che ci hai organizzato una settimana interessante!
Pelle (Vilhelm Blomgren): È una sorta di bizzarro festival con cerimonie speciali e costumi particolari
Dani: Sembra divertente!

Siv (Gunnel Fred): Benvenuti e felice Midsommar! Skål!

Voce off: Sembra un altro mondo!

Voce off: Ha delle proprietà particolari. Ti prepara per il rito e abbatte le tue difese, fidati!

Christian (Jack Reynor): Dobbiamo solo ambientarci!
Dani: Non voglio ambientarmi, voglio andarmene!

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming