Last Christmas

Last Christmas

( Last Christmas )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.8 di 5 su 45 voti
Al cinema dal: 19 dicembre 2019
Regista: Paul Feig
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 103 min
Data di uscita: 19 dicembre 2019
Distribuzione: Universal Pictures
Last Christmas è un film di genere commedia, drammatico del 2019, diretto da Paul Feig, con Emilia Clarke e Henry Golding. Uscita al cinema il 19 dicembre 2019. Durata 103 minuti. Distribuito da Universal Pictures.
Data di uscita: 19 dicembre 2019
Genere: Commedia, Drammatico
Anno: 2019
Regia: Paul Feig
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 103 min
Distribuzione: Universal Pictures
Fotografia: John Schwartzman
Produzione: Calamity Films, Feigco Entertainment, Universal Pictures

TRAMA LAST CHRISTMAS

Last Christmas, il film diretto da Paul Feig, ambientato a Londra durante le feste di Natale, racconta la storia di una giovane donna, Kate (Emilia Clarke), particolarmente goffa, irrimediabilmente sfortunata e con un'esistenza condotta all'insegna di scelte sbagliate e di piccoli vizi, come l'alcol. Il suo vero nome è, in verità, Katerina, ha origini jugoslave e si è trasferita con tutta la sua famiglia in Inghilterra. Ha un sogno nel cassetto sin da quando era bambina: diventare una cantante famosa, ma le avversità della vita non le hanno ancora permesso di far emergere il suo talento.
Kate lavora come elfo in un negozio di decorazioni natalizie, gestito da una donna nota come "Santa" (Michelle Yeoh), proprio come Santa Claus, che vede del gran potenziale in lei. È proprio fuori dal posto di lavoro che Kate incontra un giorno Tom (Henry Golding), aitante giovane troppo perfetto per essere vero. Il giovane è in grado di vedere attraverso le numerose barriere di Kate e di tirare fuori la porta migliore di lei. Dal quel momento la vita di Kate prende una svolta improvvisa e la ragazza riesce ad aprirsi così tanto con Tom da raccontargli addirittura cosa le è successo l'anno prima, quando ha rischiato di perdere la vita...

PANORAMICA SU LAST CHRISTMAS

Nel dicembre del 1984 il globo terracqueo ebbe la fortuna di ascoltare una canzone indiscutibilmente pop e super-orecchiabile destinata a diventare la colonna sonora di tanti e tanti Natali a venire: “Last Christmas”. Scritta da George Michael durante una visita ai genitori in occasione delle festività natalizie (per la precisione nella sua cameretta di bambino), divenne immediatamente un successo, arrivò in vetta alle classifiche e confermò, più che consacrò, il successo degli Wham! Anche il video con un indimenticabile Michael che arriva in montagna bardato da grande freddo e si ritrova a rimpiangere un vecchio amore, riscosse grandissima popolarità e non è un a caso se, 35 anni dopo, il brano ha dato il titolo a una commedia sentimentale natalizia. Ovviamente nel film sentiamo la canzone, insieme ad altri brani di George Michael fra cui l'inedita "This Is How (We Want You To Get High)", scritta nel 2016, quindi poco prima di della morte del cantante.

Last Christmas è basato su una sceneggiatura di Bryony Kimmings ed Emma Thompson, che si è ritagliata il ruolo della madre della protagonista. L'attrice non è alla sua prima sceneggiatura (ha scritto il copione dei due Nanny McPhee e, insieme ad altri, di Bridget Jones’ s Baby) e nemmeno al suo primo film ambientato a Londra nel periodo delle festività. La ricordiamo infatti fra i protagonisti di Love Actually. Emma ha cominciato a lavorare su Last Christmas addirittura nel 2010. Quando ha deciso di affidare le sue parole scritte a Paul Feig, costui ha declinato l’offerta, forse perché il suo unico film natalizio (Mi sono perso il Natale, del 2008) non aveva riscosso grande popolarità. Tuttavia, dopo la lettura della sceneggiatura, il regista ha cambiato idea alla velocità della luce. E’ stato lui a scegliere Henry Golding per la parte del protagonista maschile, avendolo già diretto in Un piccolo favore. Non sappiamo se sia stato l'attore a far entrare nel cast Michelle Yeoh, “incontrata” in Crazy & Rich, ma la possibilità non è da escludere. Il vero punto di forza del film, comunque, è Emilia Clarke, universalmente conosciuta come la Daenerys Targaryen della serie tv Il Trono di Spade. L'attrice non è nuova ai film romantici, come sa chi ha visto Io prima di te, nel quale duettava con Sam Claflin. Qui Emilia non solo recita, ma canta anche, esibendosi in un canto natalizio. Ha una splendida voce, mentre il costume da Elfo che le fanno indossare la rende un po’ goffa, e quindi comicamente irresistibile. Il suo personaggio, che dimostra un notevole attaccamento all'alcool e si diletta in brutte figure, ricorda un po' la Bridget Jones de Il diario di Bridget Jones. A un certo punto si ritroverà a fare volontariato per un ricovero per senzatetto. Anche a George Michael è capitato di farlo, naturalmente nel più assoluto anonimato.

Paul Feig è un regista conosciuto soprattutto per le sue commedie, anche se ha esordito con il film drammatico I Am David, che aveva come protagonista Jim Caviezel. I suoi titoli più celebri, oltre a quelli sopracitati, sono il Ghostbusters al femminile e Le amiche della sposa. Quanto ad Henry Golding, attore italo-malese che ha fatto anche il modello e il presentatore, dal 2018 ha cominciato a lavorare instancabilmente. Guy Ritchie lo ha voluto in The Gentlemen, mentre Robert Schwentke lo ha ingaggiato per il film dei G.I. Joe Snake Eyes, affidandogli la parte del protagonista.

Last Christmas è anche il titolo di un libro, curato da Emma Thompson e Greg Wise (autore del soggetto del film) che raccoglie saggi sul significato del Natale. Fra gli autori: Meryl Streep, Olivia Colman, Emily Watson, Andy Serkis e la stessa Emilia Clarke.

CRITICA DI LAST CHRISTMAS

C'è Londra addobbata a festa, c'è una protagonista vestita da Elfo che lavora in un negozio che sembra casa di Babbo Natale. Ci sono buoni sentimenti da commedia romantica, ma anche momenti di cinismo british creati dalla penna di Emma Thompson. Ci sono, poi, le canzoni di George Michael, che hanno ispirato questo curioso ibrido per le feste, che riesce a trovare il tempo anche per denunciare la Brexit e l'ostilità della Gran Bretagna di oggi nei confronti dello straniero. Ah, c'è anche e soprattutto Emilia Clarke, mossette e occhioni compresi, che gira per la città senza meta. Fino a quando non incontra Tom, naturalmente. (Mauro Donzelli - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del Film Last Christmas.

CURIOSITÀ SU LAST CHRISTMAS

Kate è un'aspirante cantante, motivo per cui la sua interprete, Emilia Clarke, canta da sola i brani del suo personaggio, senza l'ausilio di un'altra voce.

Il film prende il titolo dall'omonima canzone scritta da George Michael mentre faceva parte degli Wham!.

La colonna sonora comprende anche un brano idedito di George Michael "This Is How (We Want You To Get High)"che accopagnerà la scena finale del film.

FRASI CELEBRI DI LAST CHRISTMAS

Dal Trailer Italiano del Film:

Kate (Emilia Clarke): Lo scorso Natale ero molto malata e sono quasi morta, non lo dico alla gente perché si stranisce, ma penso che a te non succederà!

Capo di Kate(Michelle Yeoh): Hey, elfo! Lei è la mia piccola aiutante, l'ho chiamata Pigronia, perché è un elfo che non ha mai voglia di lavorare, ma potrei anche chiamarla Delusione cocente e vergogna degli elfi!

Kate: Ti ha mai detto nessuno che qualcosa di te fa pensare a un serial killer?
Tom: No, non più di una volta almeno!

Kate: Sono incasinata! Quando stavo male sentivo come di aver perso qualcosa di speciale: prima sapevo cantare e avevo tanti bei sogni...e ora sono sempre spaventata!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LAST CHRISTMAS

Attore Ruolo
Emilia Clarke
Kate
Henry Golding
Tom
Emma Thompson
Adelia
Michelle Yeoh
capo di Kate
Patti LuPone
Joyce
Lydia Leonard
Marta
Jade Anouka
Alba
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming