La proprietà non è più un furto

La proprietà non è più un furto

Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 3 voti
Regista: Elio Petri
Genere: Drammatico
Anno: 1973
Paese: Italia
Durata: 125 min
Distribuzione: TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO
La proprietà non è più un furto è un film di genere drammatico del 1973, diretto da Elio Petri, con Ugo Tognazzi e Flavio Bucci. Durata 125 minuti. Distribuito da TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO.
Genere: Drammatico
Anno: 1973
Regia: Elio Petri
Paese: Italia
Durata: 125 min
Formato: PANORAMICA, EASTMANCOLOR
Distribuzione: TITANUS - CREAZIONI HOME VIDEO
Sceneggiatura: Elio Petri, Ugo Pirro
Produzione: CLAUDIO MANCINI PER LA QUASARS FILMS COMPANY, LABRADOR FILM

TRAMA LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO

Total, giovane impiegato di banca, è allergico al denaro: lo ripugna toccarlo; disprezza chi ne ha. Convinto che il mondo sia fatto di ladri - quelli autentici, che si professano tali, e quelli dissimulati, che si arricchiscono, in modo apparentemente legale, sulla pelle altrui - ritiene che il più tipico ed esecrabile rappresentante della seconda specie sia un volgare macellaio, cliente della sua stessa banca. Lo prende dunque di mira, rubandogli oggi il coltello, domani l'automobile e i gioielli, infine la sua concubina. Avvezzo a furti di ben altra natura e consistenza, il macellaio non comprende il perché di quella strana persecuzione; finché, identificato il ladro, lo blandisce offrendogli quarti di bue, denaro, una lucrosa sistemazione. Ma Total non cede, non accetta compromessi. Decide, anzi, di dedicarsi professionalmente alla spoliazione dell'altrui proprietà, associandosi a un ladro di mestiere. A questo punto, il macellaio decide di farla finita, uccidendo con le sue mani Total nella cabina di un'ascensore.

CRITICA DI LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO

"Il film regge sull'assunto che nella nostra società, inguaribilmente egoista, non si vive per 'essere' ma per 'avere' e che nella corsa alla proprietà vince chi è più forte: chi, cioè, sa meglio rubare. La conclusione è che questo tipo di società va cambiato. Svolta attraverso i modi del 'grottesco', la vicenda ha sequenze stimolanti e tecnicamente pregevoli, ma nell'insieme, stenta - per sovrabbondanza di argomenti - a trovare un punto focale, capace di dare unità all'affollarsi di situazioni e motivi spesso soltanto sussidiari o superflui." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 76, 1974)

CURIOSITÀ SU LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO

- REVISIONE MINISTERO GENNAIO 1993.- GLI ABITI DI UGO TOGNAZZI SONO DI CARLO PALAZZI.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA PROPRIETÀ NON È PIÙ UN FURTO

Attore Ruolo
Ugo Tognazzi
Macellaio
Flavio Bucci
Total
Daria Nicolodi
Anita
Mario Scaccia
Albertone
Orazio Orlando
Brigadiere Pirelli
Julien Guiomar
Direttore della banca
Cecilia Polizzi
Mafalda, la ricettatrice
Jacques Herlin
Impiegato della banca
Gino Milli
Zaganè
Ettore Garofalo
Bocio
Gigi Proietti
Paco l'argentino
Salvo Randone
Padre di Total
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming