La parola ai giurati

La parola ai giurati

( 12 Angry Men )
Voto del pubblico
Valutazione
4.8 di 5 su 16 voti
Regista: Sidney Lumet
Genere: Drammatico
Anno: 1957
Paese: USA
Durata: 95 min
Distribuzione: Dear - Dvd MGM Home Entertainment
La parola ai giurati è un film di genere drammatico del 1957, diretto da Sidney Lumet, con Martin Balsam e John Fiedler. Durata 95 minuti. Distribuito da Dear - Dvd MGM Home Entertainment.
Genere: Drammatico
Anno: 1957
Paese: USA
Durata: 95 min
Distribuzione: Dear - Dvd MGM Home Entertainment
Sceneggiatura: Reginald Rose
Fotografia: Boris Kaufman
Montaggio: Carl Lerner
Produzione: Orion-Nova Productions

TRAMA LA PAROLA AI GIURATI

La parola ai giurati è un film drammatico del 1957, diretto da Sidney Lumet, con protagonisti Martin Balsam, Henry Fonda e John Fiedler. Racconta la storia di un processo per omicidio, dove l'accusato è un uomo che avrebbe assassinato suo padre. I veri protagonisti sono però i dodici giurati, chiamati a esprimersi all'unanimità (secondo la legge americana) sulla colpevolezza o innocenza dell'imputato; qualora infatti non si trovassero tutti completamente d'accordo, il processo sarebbe da rifare. Sulla giuria pesa anche il sapere che il ragazzo sarà condannato alla pena capitale in caso di verdetto sfavorevole; con questa consapevolezza, si troveranno chiusi in una stanza a esaminare le informazioni a disposizione, in un'analisi dei fatti che farà emergere le differenti personalità.
Inizialmente sembra un caso da discutere rapidamente e tutti i membri si trovano d'accordo sulla colpevolezza dell'accusato; tutti, tranne uno: un singolo giurato, insinua così il ragionevole dubbio che possa non essere il ragazzo, bensì qualcun'altro, il responsabile dell'omicidio. Si passeranno in rassegna tutte le prove a disposizione, dalle deposizioni dei testimoni oculari agli alibi dell'imputato, fino all'arma del delitto e con un'attenta ricostruzione i giurati giungeranno a un giudizio tutt'altro che scontato...

CURIOSITÀ SU LA PAROLA AI GIURATI

Il film è stato candidato ai Premi Oscar come Miglior film, Miglior regia e Miglior sceneggiatura non originale.

Il film è stato girato su un unico set: la stanza dei giurati.

Inizialmente le telecamere sono disposte in modo da dare una certa distanza tra i personaggi, mentre, con il procedere della vicenda, si fanno più frequenti i primi piani e le angolature basse (volte ad accorciare la profondità di campo), in questo modo Lumet ha cercato di trasmettere una crescente sensazione di claustrofobia e tensione allo spettatore.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA PAROLA AI GIURATI

Attore Ruolo
Martin Balsam
Giurato n. 1
John Fiedler
Giurato n.2
Lee J. Cobb
Giurato n.3
E.G. Marshall
Giurato n. 4
Jack Klugman
Giurato n. 5
Ed Binns
Giurato n. 6
Jack Warden
Giurato n. 7
Henry Fonda
Giurato n.8, il signor Davis
Joseph Sweeney
Giurato n. 9, signor McCardle
Ed Begley
Giurato n. 10
George Voskovec
Giurato n. 11
Robert Webber
Giurato n. 12
James A. Kelly
La guardia (non accreditato)
Bill Nelson
Il cancelliere (non accreditato)
John Savoca
L'imputato (non accreditato)
Rudy Bond
Il giudice (non accreditato)
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming