La corte

La corte

( L'Hermine )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.3 di 5 su 31 voti

Al cinema dal: 17 marzo 2016
Genere: Drammatico
Anno: 2015
Paese: Francia
Durata: 98 min
Data di uscita: 17 marzo 2016
Distribuzione: Academy Two
La corte è un film di genere drammatico del 2015, diretto da Christian Vincent, con Fabrice Luchini e Sidse Babett Knudsen. Uscita al cinema il 17 marzo 2016. Durata 98 minuti. Distribuito da Academy Two.
Data di uscita: 17 marzo 2016
Genere: Drammatico
Anno: 2015
Paese: Francia
Durata: 98 min
Distribuzione: Academy Two
Sceneggiatura: Christian Vincent
Fotografia: Laurent Dailland
Montaggio: Yves Deschamps
Produzione: Albertine Productions, Cinéfrance 1888, France 2 Cinéma

TRAMA LA CORTE

La corte è un film francese diretto da Christian Vincent.
Il presidente della corte d’assise Michel Racine (Fabrice Luchini) è un uomo che suscita veramente poca simpatia tra i suoi colleghi. Il suo carattere austero e distante gli è addirittura valso il soprannome di “Presidente a due cifre”, poiché gli accusati dei processi di cui si occupa non prendono mai meno di dieci anni di pena.
Un giorno di lavoro come tanti, Racine deve presiedere al caso di Martial Beclin (Victor Pontecorvo), accusato di aver ucciso Melissa, la sua figlia di soli sette mesi. Arriva il momento di selezionare la giuria: ma quando l’avvocato estrae a sorte il nome di Ditte Lorensen-Cottret (Sidse Babett Knudsen), la riconosce immediatamente.
Sei anni prima, Michel ebbe un incidente che lo costrinse per un certo periodo su un letto d’ospedale. Proprio in quell'occasione conobbe Ditte, anestesista e madre divorziata. Durante la permanenza in clinica, Michel s’innamorò perdutamente della donna, tanto da scriverle una lettera d’amore, che però non ebbe mai risposta. Tra un processo e un bicchiere di vino, ora forse è arrivato il momento di scoprire se tra i due può esserci ancora qualcosa...

L'hermine
11 Foto
L'hermine
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU LA CORTE

Il film segna la riunione tra il regista Christian Vincent e l’attore Fabrice Luchini dopo La timida (1991).

La pellicola fu presentata in concorso al Festival di Venezia del 2015, dove Luchini vinse la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile.
 

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA CORTE

Attore Ruolo
Fabrice Luchini
Michel Racine
Sidse Babett Knudsen
Ditte Lorensen-Cottret
Victor Pontecorvo
Martial Beclin

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LA CORTE

Festival di Venezia - 2015

  • Premio Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile a Fabrice Luchini

César - 2016

  • Premio migliore attrice non protagonista a Sidse Babett Knudsen
  • Candidatura migliore attore a Fabrice Luchini
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming