IO GILDA

IO GILDA

Voto del pubblico
Valutazione
2.5 di 5 su 2 voti
Genere: Giallo
Anno: 1989
Paese: Italia
Durata: 85 min
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (1989)
IO GILDA è un film di genere giallo del 1989, diretto da Andrea Bianchi, con Pamela Prati e Valentine Demy. Durata 85 minuti. Distribuito da INDIPENDENTI REGIONALI (1989).
Genere: Giallo
Anno: 1989
Paese: Italia
Durata: 85 min
Formato: PANORMAICA
Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI (1989)
Fotografia: Pasqualino Fanetti
Montaggio: Andrea Bianchi
Produzione: UNION FILM 1

TRAMA IO GILDA

Un losco boss del vizio (l'italo-americano Max) e la sua socia (la lesbica Lulù) hanno messo su a New York un locale porno per spettatori esigenti (tra i quali è sempre presente Spartaco, fratello di un Ministro di un Paese d'Oriente). Lulù si dà da fare (d'intesa anche con un funzionario di polizia) per cercare colui che ha barbaramente strangolato Odile, su amica del cuore. Dal canto suo, Max si è presa come amante una donna statuaria - Gilda - nella cui bellezza crede di avere ritrovato la Gilda del celebre film, interpretato da Rita Hayworth, della quale egli colleziona maniacalmente e a caro prezzo indumenti e ricordi. Alla donna Max ha affiancato come guardia del corpo un biondino ossigenato e docile - di nome Alex il boss ignora che i due si conoscono fin dall'infanzia ed erano stati presi l'uno dell'altra. La vecchia passione riesplode, ma i malcapitati non sanno che certi loro amplessi, perfino nelle toilette dell'allegro localino, sono ripresi in film. Alla fine la fosca realtà viene a galla: Spartaco è un vizioso, appassionato di porno-cassette, che si fa servire a domicilio belle ragazze, da prima consegnandole alle attenzioni di vari scagnozzi, poi cinicamente strangolandole. Così sono morte Annette e Odile e così rischia di finire anche Gilda, ma arrivano Lulù (che spara a Max) ed Alex che è un bravo poliziotto, infiltrato dal proprio Capo nel torbido giro per scoprire la verità. Si apprende poi che Gilda non era che la sorella della povera Odile e ora che ama, ricambiata, il biondino pare che la sua vita cambierà.

CRITICA DI IO GILDA

"Gerardo Amato ci presenta una delle sue peggiori interpretazioni mentre Pamela Prati si riscatta (nei limiti del possibile) da prove come "Carmen proibita". Che "Biberon" sia servito a qualcosa?" (Segnocinema).

CURIOSITÀ SU IO GILDA

- IL REGISTA E' ACCREDITATO ANCHE AL MONTAGGIO COME ANDREW BIANCHI-- REVISIONE MINISTERO NOVEMBRE 1992.

FRASI CELEBRI DI IO GILDA

1992

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IO GILDA

Attore Ruolo
Pamela Prati
Gilda
Valentine Demy
Lulu
Gerardo Amato
Max
Alex Berger
Johnny Farrell
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming