Il Sacrificio del cervo sacro

Il Sacrificio del cervo sacro

( The Killing of a Sacred Deer )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.6 di 5 su 120 voti
Al cinema dal: 28 giugno 2018
Anno: 2017
Paese: USA, Gran Bretagna, Irlanda
Durata: 121 min
Data di uscita: 28 giugno 2018
Distribuzione: Lucky Red
Il Sacrificio del cervo sacro è un film di genere drammatico, thriller del 2017, diretto da Yorgos Lanthimos, con Colin Farrell e Nicole Kidman. Uscita al cinema il 28 giugno 2018. Durata 121 minuti. Distribuito da Lucky Red.
Data di uscita: 28 giugno 2018
Genere: Drammatico, Thriller
Anno: 2017
Paese: USA, Gran Bretagna, Irlanda
Durata: 121 min
Distribuzione: Lucky Red
Fotografia: Thimios Bakatakis
Produzione: Element Pictures, A24, Film4

TRAMA IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Il sacrificio del cerco sacro è un film del 2018 diretto da Yorgos Lanthimos. Steven Murphy (Colin Farrell), un formidabile chirurgo, nasconde un terribile segreto. A causa dei suoi problemi con l’abuso di alcol, Steven provocò involontariamente la morte di un uomo sul tavolo operatorio. Colpito dal senso di colpa, Steven decide di sostenere il figlio della vittima, Martin Lang (Barry Keoghan), con il quale si incontra assiduamente presso un’anonima tavola calda. Un giorno, Steven decide di invitare Martin a cena, presentando il giovane alla moglie Anna (Nicole Kidman) e ai figli Kim (Raffey Cassidy) e Bob (Sunny Suljic).
Mentre Kim si invaghisce del ragazzo, Bob inizia ad accusare dei malori e non riesce più a muovere i suoi arti inferiori. Martin avverte Steven di aver scoperto la verità sulla morte di suo padre e di aver provocato la paralisi di suo figlio, per vendicarsi di quanto accaduto. Il ragazzo vuole costringere Steven a scegliere un membro della sua famiglia come sacrificio riparatore. Martin, infatti, ha lanciato una sorta di maledizione che condurrà inevitabilmente la famiglia Murphy alla morte, se il dottore si rifiuterà di esaudire la sua raccapricciante richiesta…

PANORAMICA SU IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Il sacrificio del cervo sacro segna la seconda collaborazione fra Colin Farrell e il regista greco Yorgos Lanthimos dopo il fortunato The Lobster, che nel 2015 ha vinto il Premio della Giuria al Festival di Cannes.
Anche Il sacrificio del cervo sacro è stato presentato a Cannes, dove si è aggiudicato il premio per la migliore sceneggiatura ex aequo con You Were Never Really Here di Lynne Ramsay.

In effetti, la storia che il film narra - a metà fra il thriller psicologico e l'horror - è originale, a cominciare dall'inquietante inquadratura iniziale con un cuore umano pulsante strappato da un torace. Sulle prime il regista meditava di mostrare l'intera operazione che precedeva l'estrazione dell'organo, ma per la gioia degli spettatori impressionabili ha cambiato idea: la scena, comunque, è ugualmente raccapricciante, in accordo con la "filosofia" di Lanthimos, che da sempre ha voluto fare film che arrivassero a far sentire gli spettatori a disagio, oltre che desiderosi di riflettere su una storia dal significato spesso oscuro. A rendere intenzionalmente disturbante Il sacrificio del cervo sacro, che racconta di un ragazzo che porta scompiglio nella famiglia di un cardiochirurgo, è in primis un uso voyeuristico della macchina da presa, che sembra incombere sui personaggi, osservandoli dall’alto o spiandoli dal basso, e di frequente seguendoli. Anche la musica assale a volte i sensi di chi guarda, contribuendo al senso di angoscia generale.

Accanto a Colin Farrell, nel cast del film Il sacrificio del cervo sacro troviamo Nicole Kidman. E' stata lei a esprimere il desiderio di lavorare con Lanthimos dopo aver visto Dogtooth, e se l'attrice non avesse dimostrato di conoscere le sue regie, il nostro non l'avrebbe mai diretta, perché è sua abitudine chiamare artisti che sanno come lavora. Che siano divi o esordienti, il severo Yorgos li tratta tutti allo stesso modo, per esempio rifiutandosi di fornire informazioni circa il background dei personaggi o di mettere in discussione la sceneggiatura. Per quanto riguarda l'inglese - e tutt'altro che inesperto - Barry Keoghan, che interpreta il giovane Martin, Yorgos Lanthimos lo ha trovato dopo aver visto centinaia di adolescenti e lo ha scelto perché in grado di incarnare la complessità del personaggio, che non è un villain al 100%, ma è anche in grado di irradiare un certo calore umano, imponendosi quindi ora come un angelo della morte ora come un normale ragazzino.

Da bravo greco, per il suo film il regista ha preso spunto dalla tragedia classica, ispirandosi all'Ifigenia in Aulide di Euripide. Inizialmente lo script del film la ricordava appena, poi Lanthimos si è fatto influenzare sempre di più dal drammaturgo del V° secolo AC, sviluppando, fra gli altri, il tema del sacrificio filiale.

CRITICA DI IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Lanthimos perde il pelo ma non il vizio, e pure tirando il ballo gli archetipi della tragedia greca non la smette con le sue provocazioni sadiche e un po' infantili, con quell'algidità programmatica che tocca anche la recitazione degli attori, con un cinismo becero che (di)mostra il disinteresse quasi totale del regista per i suoi personaggi, meri burattini nel teatrino da lui allestito. né umile né particolarmente coraggioso, e volutamente privo di risposte, The Killing of a Sacred Deer è comunque tutto sommato il film migliore della filmografia del greco di Dogtooth e The Lobster. I fan impazziranno. (Federico Gironi)
Leggi la recensione completa di The Killing of a Sacred Deer.

CURIOSITÀ SU IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Il film fu presentato al Festival di Cannes del 2017, aggiudicandosi il ‘Prix du scénario’. Il titolo della pellicola e la stessa trama si ispirano al mito del sacrificio di Ifigenia, figlia di Agamennone e Clitennestra. Sebbene la storia sia ambientata in Ohio, Sunny Suljic è l’unico attore americano del cast.

FRASI CELEBRI DI IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Dal Trailer Ufficiale Italiano del Film:

Anna Murphy (Nicole Kidman): Benvenuto, devi essere Martin
Martin (Barry Keoghan): Esatto
Anna: Accomodati, Steven ti sta aspettando in giardino
Steven Murphy (Colin Farrell): Lui è Bob
Martin: Molto piacere Bob
Steven: E lei è Kim!
Martin: Piacere di conoscerti

Martin: Mi piace questo quartiere, così tranquillo, pulito, bello...
Anna: Dove abiti, Martin?

Steven: Hai molti amici?
Martin: La cosa più importante nella vita, è avere buoni amici, mio padre lo diceva sempre!
Steven: Aveva assolutamente ragione

Anna: Che ragazzo affascinante! Come è morto suo padre?
Steven: Incidente d'auto, tornava a casa, era un mio paziente anni fa

Martin: Mi dispiace tanto per Bob
Steven: Non è niente di grave
Martin: No, è grave

Steven: Ha dei problemi, gravi problemi psicologici. Li ha sempre avuti

Anna: Avevi bevuto quando hai operato suo padre?
Steven: Un chirurgo non uccide un paziente. A un anestesista può succedere, a un chirurgo mai

Steven: Che altro vuoi che faccia?
Anna: Qualcosa che metta fine a questa storia, ecco che voglio. Puoi farlo?

Anna: Non riesco a capire perché debba pagarne io il prezzo, perché i miei figli debbano pagarne il prezzo

Martin: È l'unica cosa che mi viene in mente che sia vicina alla giustizia

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL SACRIFICIO DEL CERVO SACRO

Attore Ruolo
Colin Farrell
Steven Murphy
Nicole Kidman
Anna Murphy
Raffey Cassidy
Kim Murphy
Barry Keoghan
Martin
Sunny Suljic
Bob
Alicia Silverstone
La Madre di Martin
Bill Camp
Matthew Williams
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming