Il professore matto

Il professore matto

( The Nutty Professor )
Voto del pubblico
Valutazione
3.4 di 5 su 18 voti
Regista: Tom Shadyac
Genere: Commedia, Fantasy
Anno: 1996
Paese: USA
Durata: 92 min
Distribuzione: Universal Pictures
Il professore matto è un film di genere commedia, fantasy del 1996, diretto da Tom Shadyac, con Eddie Murphy e Jada Pinkett Smith. Durata 92 minuti. Distribuito da Universal Pictures.
Genere: Commedia, Fantasy
Anno: 1996
Paese: USA
Durata: 92 min
Formato: PANORAMICA A COLORI
Distribuzione: Universal Pictures
Fotografia: Julio Macat
Montaggio: Don Zimmerman
Produzione: Imagine Entertainment

TRAMA IL PROFESSORE MATTO

Il professore matto, film commedia diretto da Tom Shadyac, racconta le vicende di Sherman Klump (Eddie Murphy), un professore universitario di genetica obeso, che sta lavorando a una nuova formula dimagrante davvero innovativa. Ad aiutare lo scienziato c’è Jason (John Ales), un ricercatore intraprendente che, vedendo l’esperimento funzionare sui criceti, suggerisce di aumentare le dosi del farmaco per migliorarne l'effetto. Nel frattempo, però, un’imprevista fuga di cavie dal laboratorio indispettisce il rettore Richmond (Larry Miller), che comunica al professore il taglio dei fondi per il suo progetto, ma soprattutto lo avvisa che gli è rimasto un ultimo finanziatore, il signor Harlan Hartley (James Coburn). Quella di Sherman è una vita molto monotona: università, casa e una famiglia di obesi che non comprende la sua sensibilità sull’argomento cibo.
Tutto cambia quando il professore incontra la bellissima Carla Purty (Jada Pinkett), anche lei insegnante al Wellman College, e se ne innamora immediatamente. L’uomo prende coraggio e invita la giovane professoressa in un locale dove si esibiscono attori comici: qui, però, diventa il bersaglio del provocatore Reggie Warrington (Dave Chappelle), che lo prende in giro tutta la serata proprio per via del suo peso. Così, Sherman, triste e amareggiato, decide di sperimentare il farmaco dimagrante su se stesso, con risultati davvero impressionanti. Il professore diventa, infatti, snello e muscoloso, e la nuova sicurezza acquisita gli fa trovare il coraggio di corteggiare con più facilità la bella Carla. Questa nuova identità lo rasserena al punto di continuare a trasformarsi in Buddy (così ha chiamato il suo alter ego) tutte le volte che ne ha l’occasione. L’effetto del siero, però, dura sempre meno e, in più di un’occasione, il professore rischia di essere scoperto. Nonostante diventare un altro sia estremamente vantaggioso, Sherman viene avvertito da Jason che più assume il siero dimagrante più aumentano i livelli di testosterone di Buddy, invitandolo dunque a interrompere l'auto-somministrazione. Il professore però, dopo l’ennesima umiliazione, decide di trasformarsi di nuovo…

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI IL PROFESSORE MATTO

Sarebbe comunque ingeneroso paragonare questo Il professore matto al film di Lewis, ma l'aggiornamento in chiave scurrile ha il fiato corto. Considerato anche il messaggio lanciato dall'attuale Il professore matto sembra piuttosto una contraddizione pensare di restituire smalto ad una vecchia storia con un'accurata operazione di lifting. (La Gazzetta del Mezzogiorno, Anton Giulio Mancino, 11/11/96).Se dobbiamo pesare la quota di demenzialità e di volgarità presenti in Il professore matto, non c'è dubbio che vinca la seconda, da sempre alleata dello scostumato Murphy e delle sue parolacce in libertà. Prendere o lasciare: lasciandosi andare alla surreale trasformazione fantachimica di Eddie che scopre un gene del grasso, si ristruttura il DNA e diventa improvvisamente magro e attraente, rischiando però sempre di gonfiarsi nei momenti meno adatti, alcune reazioni sono facilmente assicurate. La sceneggiatura di Sheffield e Blaunstein punta alla risata della platea di gusto facile e perde quindi occasioni ghiotte. (Corriere della Sera, Maurizio Porro, 26/11/96)

CURIOSITÀ SU IL PROFESSORE MATTO

Il film ha ricevuto un Premio Oscar per il Miglior Trucco, premiando Rick Baker e David LeRoy Anderson, e una nomination ai Golden Globes (entrambi nel 1997). Nel 2000 è uscito il sequel, intitolato La famiglia del professore matto, diretto da Peter Segal.

Eddie Murphy interpreta Sherman Klump/Buddy Love, ma anche i parenti obesi del professore (tranne il nipote Ernie "Hercules" Klump Jr.).

La pellicola si ispira a Le folli notti del dottor Jerryll (1963), diretto ed interpretato da Jerry Lewis. Entrambi i film si rifanno al famoso romanzo di Robert Louis Stevenson, dal titolo Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde.

SOGGETTO DI IL PROFESSORE MATTO

Liberamente ispirato a "Le folli notti del dottor Jerril"

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL PROFESSORE MATTO

Attore Ruolo
Eddie Murphy
Sherman Klump/Buddy Love/Papa' Klump/Mamma Klump/N
Jada Pinkett Smith
Carla Purty
James Coburn
Harlan Hartley
Larry Miller
Dean Richmond
David Chappelle
Reggie Warrington
Jamal Mixon
Ernie Klump Jr.
Diane McBain
Fit Woman
Tony Carlin
Presentatore
Quinn Duffy
Barista
John Ales
Jason
Hamilton Von Watts
Istruttore
Patricia Wilson
Segretaria Di Dean

PREMI E RICONOSCIMENTI PER IL PROFESSORE MATTO

Oscar - 1997

  • Premio miglior trucco

Golden Globe - 1997

  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Eddie Murphy

BAFTA - 1997

  • Premio miglior truccatore
  • Candidatura migliori effetti speciali
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming