Il Primo Re

Titolo originale: Il primo re

share

Il Primo Re è un film di genere drammatico, avventura del 2019, diretto da Matteo Rovere, con Alessandro Borghi e Alessio Lapice. Uscita al cinema il 31 gennaio 2019. Distribuito da 01 Distribution.

Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.1 di 5 su 17 voti


TRAMA IL PRIMO RE:

Il Primo Re, il film diretto da Matteo Rovere, vede protagonisti due fratelli Romolo (Alessio Lapice) e Remo (Alessandro Borghi), soli, nell'uno la forza dell'altro, in un mondo antico e ostile sfideranno il volere implacabile degli Dei. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.


PANORAMICA SU IL PRIMO RE:

Due anni di lavoro da parte di Matteo Rovere, in qualità di produttore, sceneggiatore e regista. Otto milioni di euro di budget, tantissimi per un film italiano. Sono questi i numeri fondamentali di Il primo re, il film che racconta - con uno stile ruvido, avventuroso e realistico che a ben poco a che vedere con la tradizione del peplum e dei cosiddetti sandaloni - il mito di Romolo e Remo e della fondazione di Roma.

Per scrivere il film, Rovere e i suoi co-sceneggiatori, che sono Filippo Gravino e Francesca Manieri, hanno studiato tutte le fonti storiche a disposizione riguardo la vicenda che raccontano, partendo dall'opera degli storici romani Tito Livio e Plutarco per arrivare alla storiografia più recente, per poi scrivere un film che mescolasse l'avventura fantasy alla Game of Thrones con un approccio realistico e sanguigno che è quello di film come L'ultimo dei Mohicani o Braveheart (titoli citati da Alessandro Borghi, che nel film è Romolo, mentre Alessio Lapice è Remo).
La filmografia di Mel Gibson deve essere stata di particolare ispirazione per Rovere che, come fatto dall'attore e regista australiano per La passione di Cristo e il successivo Apocalypto, ha fatto la scelta radicale di girare il suo Il primo re nella lingua usata ai tempi in cui si svolgono le vicende, che nel caso specifico è il latino arcaico. E il film esce nelle sale solo in questa versione originale con sottotitoli. Per arrivare alla forma di latino utilizzata nel film, Rovere e gli sceneggiatori hanno lavorato a lungo con un team di semiologi dell'Università di Roma La Sapienza.
Sempre per ricercare la massima verosimiglianza storica, le riprese si sono tenute in larghissima parte in oasi naturalistiche laziali come quella di Farfa e quella di Manziana, dove la natura è quasi incontaminata.

IL CAST DI IL PRIMO RE:



Lascia un Commento
Il Nuovo Trailer Ufficiale del Film - HD
1104
Lascia un Commento