Il Gladiatore

Il Gladiatore

( Gladiator )
Voto del pubblico
Valutazione
3.5 di 5 su 483 voti

Al cinema dal: 19 maggio 2000
Regista: Ridley Scott
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 155 min
Data di uscita: 19 maggio 2000
Distribuzione: UIP
Il Gladiatore è un film di genere azione, storico, drammatico del 2000, diretto da Ridley Scott, con Russell Crowe e Joaquin Phoenix. Uscita al cinema il 19 maggio 2000. Durata 155 minuti. Distribuito da UIP.
Data di uscita: 19 maggio 2000
Genere: Azione, Storico, Drammatico
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 155 min
Distribuzione: UIP
Fotografia: John Mathieson
Montaggio: Pietro Scalia
Produzione: Universal Pictures, DreamWorks SKG

TRAMA IL GLADIATORE

Il Gladiatore, il film di Ridley Scott è ambientato nell'antica Roma, ai tempi dell'imperatore Marco Aurelio.
È il 180 dopo Cristo e il generale dell'esercito romano Massimo Decimo Meridio (Russell Crowe), abile condottiero stimato da tutti, ha appena portato alla vittoria la sua legione nella battaglia decisiva in Germania contro i barbari, quando l'imperatore Marco Aurelio (Richard Harris), ormai anziano e prossimo alla morte, decide di nominare come suo successore proprio il suo fidato amico Massimo al posto del figlio Commodo (Joaquin Phoenix), ritenuto privo di moralità e indegno di governare.
Commodo, geloso e avido di potere, assassina il padre e dà ordine di uccidere anche Massimo e la sua famiglia. Sfuggito per poco alla sua esecuzione, Massimo giunge a casa e scopre tragicamente che la moglie e il figlio sono stati massacrati dai pretoriani al servizio del nuovo imperatore Commodo.
Salvato in fin di vita da un mercante di schiavi, il generale Massimo viene venduto come schiavo a Proximo (Oliver Reed), un ex gladiatore reso libero da Marco Aurelio che organizza lotte tra gladiatori.
Ridotto a schiavo e gladiatore e costretto ad allenarsi come tale, egli mostra le sue ottime doti di combattente e la sua fama cresce al punto tale che Proximo decide di portarlo con sé a Roma per farlo gareggiare nel Colosseo durante i giochi organizzati da Commodo in memoria del defunto padre.
Ma Massimo è desideroso solo di vendetta e prendendo il comando del gruppo guida i propri compagni verso la prima trionfante vittoria nell'arena romana, in seguito alla quale svela la sua identità innanzi all'imperatore.
Commodo brama la morte dell'eroico gladiatore ma non lo uccide per evitare di deludere la folla, dal momento che Massimo è ormai osannato da tutti e la sua celebrità non fa che aumentare. Tra subdoli complotti e varie traversie, Massimo sarà sempre più determinato a regolare i conti delle ingiustizie subite.

Guardalo subito su Prime Video

CURIOSITÀ SU IL GLADIATORE

Film divenuto cult, Il gladiatore è stato vincitore di 5 premi Oscar tra cui Miglior film e Miglior attore protagonista a Russell Crowe.
Oliver Reed (Proximo) morì tre settimane prima della fine delle riprese. Anzichè ingaggiare un nuovo attore per girare da capo tutte le sue scene, Ridley Scott decise di mantenere tutte le scene già girate da Reed ottenendo un risultato soddisfacente grazie a una riscrittura del copione e all'utilizzo di una controfigura e un po' di computer grafica.
Inoltre Russell Crowe, per girare le scene più difficili e cruente del film, si ruppe sia alcune ossa del piede che l'osso dell'anca e perse sensibilità nei polpastrelli della mano destra per due anni.

FRASI CELEBRI DI IL GLADIATORE

Massimo Decimo Meridio (Russell Crowe): Mi chiamo Massimo Decimo Meridio, comandante dell'esercito del Nord, generale delle legioni Felix, servo leale dell'unico vero imperatore Marco Aurelio. Padre di un figlio assassinato, marito di una moglie uccisa... E avrò la mia vendetta, in questa vita o nell'altra.

Massimo: Al mio segnale, scatenate l'inferno.

Massimo: Fratelli, ciò che facciamo in vita, riecheggia nell'eternità!

Marco Aurelio (Richard Harris): C'è stato un sogno una volta che era Roma lo si poteva soltanto sussurrare, ogni cosa più forte di un sospiro l'avrebbe fatto svanire, era così fragile. Io temo che non sopravviverà all'inverno.

Massimo: Il tempo degli onori presto sarà finito per te, principe.

Lucilla (Connie Nielsen): Roma vale la vita di un uomo giusto? Noi lo credevamo una volta. Fa' in modo che possiamo crederlo ancora.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL GLADIATORE

Attore Ruolo
Russell Crowe
Massimo
Joaquin Phoenix
Commodo
Richard Harris
Marco Aurelio
Connie Nielsen
Lucilla
David Hemmings
Cassio
Oliver Reed
Prossimo
David Schofield
Falco
Tomas Arana
Quinto
Spencer Treat Clark
Lucio
Tommy Flanagan
Cicerone
Derek Jacobi
Gracco
Giorgio Cantarini
Figlio di Massimo
Giannina Facio
Moglie di Massimo
John Shrapnel
Gaio
Sven-Ole Thorsen
Tigre
Djimon Hounsou
Juba
Ralf Moeller
Hagen
Nicholas McGaughey
Ufficiale dei Pretoriani
Chris Kell
Scrivano
John Quinn
Valerio
Omid Djalili
Schiavo

PREMI E RICONOSCIMENTI PER IL GLADIATORE

Oscar - 2001

  • Premio miglior film
  • Premio miglior sonoro
  • Premio migliore attore protagonista a Russell Crowe
  • Premio migliori costumi
  • Premio migliori effetti speciali
  • Candidatura miglior montaggio a Pietro Scalia
  • Candidatura miglior regista a Ridley Scott
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Joaquin Phoenix
  • Candidatura migliore colonna sonora originale a Hans Zimmer
  • Candidatura migliore fotografia a John Mathieson
  • Candidatura migliore sceneggiatura originale a David Franzoni, John Logan, William Nicholson, David Franzoni
  • Candidatura migliore scenografia

Golden Globe - 2001

  • Premio miglior film drammatico
  • Premio migliore colonna sonora originale a Hans Zimmer, Lisa Gerrard
  • Candidatura miglior regista a Ridley Scott
  • Candidatura migliore attore in un film drammatico a Russell Crowe
  • Candidatura migliore attore non protagonista in un film a Joaquin Phoenix

BAFTA - 2001

  • Premio miglior film
  • Premio miglior montaggio a Pietro Scalia
  • Premio migliore fotografia a John Mathieson
  • Premio migliore scenografia
  • Candidatura miglior regista a Ridley Scott
  • Candidatura miglior suono
  • Candidatura miglior truccatore
  • Candidatura migliore attore non protagonista a Joaquin Phoenix, Oliver Reed
  • Candidatura migliore attore protagonista a Russell Crowe
  • Candidatura migliore colonna sonora a Hans Zimmer, Lisa Gerrard
  • Candidatura migliore sceneggiatura originale a David Franzoni, John Logan, William Nicholson
  • Candidatura migliori costumi
  • Candidatura migliori effetti speciali
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming