Hugo Cabret

Titolo originale: Hugo

share

Hugo Cabret è un film di genere avventura del 2011, diretto da Martin Scorsese, con Asa Butterfield e Ben Kingsley. Uscita al cinema il 03 febbraio 2012. Durata 125 minuti. Distribuito da 01 Distribution.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

4 di 5 su 1248 voti


TRAMA HUGO CABRET:

Hugo Cabret è un ragazzino orfano che vive da solo nei meandri di una stazione ferroviaria parigina negli anni Trenta. Dopo essersi imbattuto in un macchinario da ricostruire e in una ragazza eccentrica, il ragazzino entrerà in contatto con un anziano e misterioso gestore di un negozio di giocattoli, finendo risucchiato in una magica e misteriosa avventura. Hugo Cabret racconta l'avventura di un ragazzo pieno di inventiva, che mentre cerca la chiave per far luce su un segreto legato alla vita di suo padre, finisce per migliorare quella delle persone che lo circondano, trovando inoltre un luogo che può chiamare finalmente casa.


CRITICA DI HUGO CABRET:

Scorsese mette da parte il tradizionale armamentario e trova nel libro di Brian Selznik la storia giusta per mantenere un unico, fondamentale e ingombrante appiglio al suo essere registico: quello della passione cinefila. Il regista usa le più moderne e raffinate tecnologie digitali e stereoscopiche in modo anti-moderno, tutto teso a dimostrare come la tecnica, ieri come oggi, sia comunque votata ad un obiettivo rimasto immutato nei decenni. Laddove però serviva il cuore, la passione per il racconto, per i personaggi, Scorsese mostra la goffaggine di un nonno che solo oggi, dopo tanti anni, deve raccontare per la prima volta una storia ai suoi nipoti. (federico gironi)

CURIOSITÀ SU HUGO CABRET:

Premio Oscar 2012 per miglior fotografia, scenografia, effetti visivi, missaggio sonoro, montaggio sonoro.

SOGGETTO:

Tratto dal libro La straordinaria invenzione Hugo Cabret di Brian Selznick edito da Mondadori

IL CAST DI HUGO CABRET:



Lascia un Commento
Il nuovo trailer italiano del film di Martin Scorsese
45921
Lascia un Commento