Giovanna la Pazza

Giovanna la Pazza

( Juana la Loca )
Voto del pubblico
Valutazione
3.4 di 5 su 14 voti

Al cinema dal: 20 settembre 2002
Anno: 2001
Paese: Italia, Portogallo, Spagna
Durata: 123 min
Data di uscita: 20 settembre 2002
Distribuzione: Columbia Tristar Italia
Giovanna la Pazza è un film di genere drammatico, storico del 2001, diretto da Vicente Aranda, con Pilar López de Ayala e Daniele Liotti. Uscita al cinema il 20 settembre 2002. Durata 123 minuti. Distribuito da Columbia Tristar Italia.
Data di uscita: 20 settembre 2002
Genere: Drammatico, Storico
Anno: 2001
Paese: Italia, Portogallo, Spagna
Durata: 123 min
Distribuzione: Columbia Tristar Italia
Sceneggiatura: Vicente Aranda
Fotografia: Paco Femenía
Montaggio: Teresa Font
Produzione: Production Group, Enrique Cerezo Producciones Cinematograficas S.A., Take 2000, Eurimages, Pedro Costa Producciones Cinematograficas S.A., Sogepaq

TRAMA GIOVANNA LA PAZZA

Giovanna la Pazza, il film diretto da Vicente Aranda, è ambientato nel 1496. Il 22 agosto di quell'anno, Giovanna (Pilar López de Ayala), figlia dei re cattolici Isabella di Castiglia (Susy Sanchez) e Ferdinando d'Aragona (Héctor Colomé) parte con una flotta di navi da Laredo, sulle coste della Cantabria, alla volta delle Fiandre per incontrare il suo promesso sposo Filippo d'Asburgo (Daniele Liotti), figlio dell'Imperatore Massimiliano I d'Austria.
Fin dal loro primo incontro, tra i futuri sposi nasce una folgorante passione. L'attrazione immediata e fatale porta i due giovani ad abbandonarsi ai loro sentimenti, facendo loro dimenticare fa dimenticare i doveri politici e dinastici. Ma la morte dei fratelli prima e della madre poi, fanno di Giovanna l'unica erede al trono spagnolo e regina di Castiglia. Volendo essere una sposa modello e una buona madre, e desiderando offrire a suo marito tutto il suo amore, Giovanna diventa ossessiva e gelosa. Ma l'infedeltà di Filippo, vittima anche di cospirazioni politiche, scateneranno una battaglia politica fra nobiltà castigliana e fiamminga, ma anche una battaglia fra Giovanna e Filippo stessi.

CRITICA DI GIOVANNA LA PAZZA

"Tentativo maldestro di trasformare la passionale, sventata, regina di Castiglia in un'eroina romantica, idea banale venduta come sorpresa. Ma non ci avevano già detto a scuola che, se vogliamo ritrovare il romanticismo ante litteram nei secoli precedenti, basta riprendere storia e cultura del primo cinquecento?". (Silvio Danese, 'Il Giorno', 27 settembre 2002) "Il film ha un certo lusso visivo e la staticità amorfa delle stampe d'epoca. L'unica interpretazione degna di nota è quella di Pilar Lopez de Ayala. Gli attori italiani (la poco vestita Manuela Arcuri e Daniele Liotti) reclutati nel cast per esigenza di coproduzione, sono pronti per le parodie dei classici in costume dei varietà televisivi". (Enrico Magrelli, 'Film Tv', 6 ottobre 2002)

CURIOSITÀ SU GIOVANNA LA PAZZA

Chi era la vera Giovanna di Castiglia, detta giovanna la Pazza, nata a Toledo il 6 novembre 1479 e morta a Tordesillas il 12 aprile 1555?

INTERPRETI E PERSONAGGI DI GIOVANNA LA PAZZA

Attore Ruolo
Pilar López de Ayala
Giovanna
Daniele Liotti
Filippo
Giuliano Gemma
De Vere
Manuela Arcuri
Aixa
Eloy Azorín
Alvaro De Estuniga
Rosana Pastor
Elvira
Guillermo Toledo
Capitano Corrales
Héctor Colomé
Re Ferdinando
Chema de Miguel
Don Juan Manuel
Roberto Álvarez
Ammiraglio
Carolina Bona
Ines
Andrés Lima
Marchese Di Villena
Cipriano Lodosa
Marliano
Susy Sanchez
Regina Isabella
Jorge Monje
Hernan
Sol Abad
Cameriera
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming